Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Autostima allo specchio

Qual è il tuo rapporto con lo specchio, con il tempo che passa, il tuo corpo che cambia?

C'è chi di noi non si è mai sentito bello ed adeguato al contesto, pur avendo un fisico da modello/a.

C'è chi è stato bello ed ammirato ma non se n'è mai accorto.


Poi qualcosa cambia, per la strada passi inosservato, nessuno si volta estasiato o ammiccante. Nessuno inchioda la macchina per apprezzamenti galanti o triviali.
Semplicemente sei diventato una persona come tante.

Così quel corpo fantastico che hai avuto senza apprezzare, senza notare e senza fare sforzi per meritare, necessita di essere portato in palestra, spesso, e dal dottore, per tagliandi sempre più vari e frequenti.

Ma in palestra l'autostima continua a subire duri colpi nei confronti di fisici statuari e forti e splendenti anche alla tua età.
C'è qualcuno che rimane Ken o Barbie anche oltre gli anta, e senza plastiche.

Dal dottore ti senti oggetto e non persona. Meccanismo inceppato da oliare e curare.

Cosa ti succede allora?
Sei arrabbiato/a. Con te che invecchi. Con te che non ti sei goduto te quando potevi.
Con te che non ti sei mai visto bello e non hai apprezzato le tue qualità.
Sei triste per quello che hai perso e non tornerà.


Come se ne esce?
Ognuno avrà la sua risposta.



Percorso di autostima allo specchio.
4 incontri dedicati a come ti vedi e come vivi la tua immagine, come la rifletti nel mondo.

In ogni momento, puoi scegliere un percorso individuale, su misura dei tuoi tempi, temi ed esigenze.
Contattami

Monica ha detto...

Io sono un'equilibrata narcisista e con lo specchio vado d'accordo. Ci sono particolari che mi piace molto contemplare, altri di cui controllo l'andamento, ma alla fine ne esco sempre sorridente :-)

Energia Creativa ha detto...

Monica

good 4 you
;-)