Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

...issima

Guardo i numeri di questo blog crescere da qualche anno.
A volte ha un effetto congelante, e così non scrivo più.

Troppi occhi guardano, passano, ritornano senza farmi sapere chi sono, e cosa vengono a cercare, cosa trovano.


Così capita che un giorno mi trovo ad un congresso tra counseling e psicoterapia, e mi accorgo che in tanti sappiano chi sono e vengono a conoscermi e a stringermi la mano e a riempirmi di complimenti che allargano il cuore.

Da "sei un vulcano di creatività", a "volevo farti i complimenti", "sei incredibile", "ti seguo da sempre" etc.

Poi è ancora più buffo quando scopri che quelli che sono stati i tuoi docenti, ti leggono anche loro, e uno, forse il più antipatico di tutti, ti fa il suo complimento a modo suo: "non sai quanto credibile tu sia".


Fatevi sentire. non solo quando le cose e le persone non vi piacciono.
E' bello sentirsi dire ed è bello dirlo.

Bello saper accogliere, non potete sapere se le vostre parole arrivano proprio al momento giusto, a ricaricare.

8 commenti :

  1. Azzo se hai ragione!

    Grande Pa' :)

    RispondiElimina
  2. Passo di qui molto spesso, quasi ogni mattina. Perché spesso i tuoi post "capitano a fagiuolo" :-): se sono perturbata mi dai una dritta (magari senza neanche saperlo...), se sono serena dai un po' di colore. Più volte sei stata risolutiva... ricordo almeno tre o quattro episodi nei quali hai cambiato decisamente il mio modo di vedere le cose. Mi lasciano un po' disorientata i post vecchi... nel senso che capisco che non puoi farne sempre di nuovi, ma è difficile a volte scrivere un commento quando ti accorgi che il post è datato. Anche se in realtà l'argomento è attuale.
    Non ci sono altri blog così... equilibrati e piacevoli :-) Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Cla
    contenta di colorarti :-)
    e prossimamente in bagno totale di colore...

    scrivere di più...mmm. troppe cose stanno succedendo e sono successe.

    incluso la piattaforma che è insufficiente a gestire gli oltre 1000 articoli già in archivio. perciò piano piano mi decido, ne cancello qualcuno e ne scrivo nuovi. vedrò cosa farne del blog..

    RispondiElimina
  4. Ciao Paola!
    Anche io sono una frequentatrice assidua del tuo blog, che mi mette proprio di buonumore e qualche volta colpisce nel punto giusto!
    E condivido in pieno la filosofia del comunicare agli altri il bello e il buono che ti trasmettono o che comunque si nota in loro. Nelle mie relazioni personali cerco sempre di mettere in pratica questo principio e noto spesso la sorpresa...chissà perchè non ci si mette niente ad offendere, ma ci si pensa fin troppo per dire qualcosa di buono.
    Ciao!! Monica

    RispondiElimina
  5. Grazie mille Monica
    per esserti fermata a dirmi il tuo apprezzamento.
    a presto,
    Paola

    RispondiElimina
  6. Anonimo22:55

    Sì, spesso i tuoi post "capitano a fagiuolo"....
    Smackkk, smackkkk.
    Angiesaicgri

    RispondiElimina
  7. contenta di essere fagiuola ;-)

    RispondiElimina