Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Ciò che ho scritto di noi

Ciò che ho scritto di noi è tutta una bugia
è la mia nostalgia
cresciuta sul ramo inaccessibile
è la mia sete

tirata su dal pozzo dei miei sogni
è il disegno
tracciato su un raggio di sole
ciò che ho scritto di noi è tutta verità
è la tua grazia
cesta colma di frutti rovesciata sull'erba
è la tua assenza
quando divento l'ultima luce all'ultimo angolo della via
è la mia gelosia
quando corro di notte fra i treni con gli occhi bendati
è la mia felicità
fiume soleggiato che irrompe sulle dighe
ciò che ho scritto di noi è tutta una bugia
ciò che ho scritto di noi è tutta verità.


Nazim Hikmet

4 commenti :

  1. e qual è la bugia? e quale la verità?e quale bugia è peggio? quella che raccontiamo a noi stessi o quella che raccontiamo agli altri?(usti..commento positivo, non trovi?....e autobiografico...)buon San Valentino, neh?P.S. Splendida la poesia...

    RispondiElimina
  2. usti...commento moooolto positivobuon san valentino tesoro mio.(gioia)ihihhih

    RispondiElimina
  3. Buon San Valentino e grazie per questi versi che non conoscevo.

    RispondiElimina
  4. adat...anche a te. Hickmet lo adoro

    RispondiElimina