Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Lista dei regali

Le cose che voglio per questo Natale non si impacchettano.

Uso l'arte per esprimere concetti astratti, renderli reali, che puoi toccare, annusare, far tintinnare, gustare.

Costruirei uno scrigno per tenerlo al sicuro, come dono che ancora mi sorprende e mi commuove, il mio amore.

Chiuderei in un pacchetto il profumo dei pini, e il borotalco di cui sanno i bambini.


Il sapore del sugo ancora nella pentola assaggiato col pane fresco e croccante,
l'ultimo abbraccio con un amica lontana, i sorrisi ritrovati delle persone che ho seguito.
Impacchetterei con un fiore raro la serenità che ogni tanto sfioro e sento liscia.
La mia creatività che mi dirige e mi orienta nella vita, mi arricchisce e mi placa.
Racchiuderei i giorni felici, con nastri, merletti e morbida ovatta.

Il mio Natale sa di bianco, di candore e di oro prezioso.
Di carezze, di sorrisi, di baci e di amici.
Di pacchetti dove si può fermare il tempo.

So che non si può fare, ma almeno a Natale lasciatemi sognare.





ps per te che leggi c'è un pacchetto in più. riempilo come vuoi tu

27 commenti :

  1. i tuoi regali sono bellissimi, ma io posso farmi un regalo alternativo ?vorrei chiudere in una scatola tutte le delusioni prese quest'anno, così da liberarmene, e poter tornare a pensare ai regali come li hai descritti tu.Può andare come regalo?

    RispondiElimina
  2. si lasanche io volevo fare una scatola da annegare al fiume.... grazie per questo bel commento, auguroni

    RispondiElimina
  3. Barbara19:43

    Nel mio pacchetto c'è il ritorno della persona che amo.... che questo Natale possa davvero farmi questo regalo!

    RispondiElimina
  4. Grazie Bhadraaffettuosi auguri a te e ai tuoi cari

    RispondiElimina
  5. Cara Barbarache tu possa presto aprire questo dono!

    RispondiElimina
  6. io ancora non ci ho pensato al mio regalo...forse vorrei tutto e il contrario di tutto. ci penserò.

    RispondiElimina
  7. Rootavevo notato una certa tendenza...pensaci. io ti avrei portato la boule (dell'acqua calda)

    RispondiElimina
  8. Io vorrei un pacchetto da poter riempire con la gratitudine del mio cuore per tutto quello che ho ricevuto in questo 2010.Un pacchetto intangibile per ricambiare migliaia di cose altrettanto intangibili, ma preziosissime!! :)

    RispondiElimina
  9. Un pacchettino pieno di...consapevolezza! ok, non è una parola che fa sognare, ma per me è un traguardo (forse) raggiunto. A proposito del post dell'altro giorno... ci ho pensato, brinderò a questo. All'amica ritrovata. Auguri di cuore Paola, e grazie... per l'energia che hai, i pensieri che sai raccontare, i fili che sai tirare. Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Io voglio il mare, il cuore pieno di amici, tanta leggerezza, la gratitudine per quello che ho, un bacio e un sorriso (anche io, tutto e il contrario di tutto). Auguri Paola!

    RispondiElimina
  11. primo commento (di pancia): che bella che sei :-)secondo commento (altrettanto di pancia): quello che vorrei nel mio pacchetto non si può dire. non qui almeno. ma credo tu sappia cos'è ;-)

    RispondiElimina
  12. Il regalo più grande è in una scatola enorme. Contiene tutti gli attimi di questo lungo anno che sta finendo. Finalmente un anno come si deve. E' successo di tutto ma ho affrontato la vita con lo spirito giusto e sono cresciuta tanto. Che la determinazione mi accompagni a lungo. Auguri!!

    RispondiElimina
  13. mi fate commuovere.grazieche ogni tanto anche io ho dubbi, su quello che faccio e che serva davvero.graziee evviva per tutti i traguardi raggiunti da ognuna.

    RispondiElimina
  14. or 1 bacio solo? tanti cento mille --------------------------------

    RispondiElimina
  15. Lanuitche meraviglia sentirti dire queste cose.auguri auguri e grazie

    RispondiElimina
  16. Orsarà la nuova moda tutto e il contrario di tutto?buon natale e buon tutto

    RispondiElimina
  17. io vorrei impacchettare tutta la mia tristezza e la annegarla in un fiume. in quel fiume. che la porti via lontano...e per me... vorrei avere dei sentimenti che non siano contrastanti, per una volta. la capacità di sentirmi immersa completamente in un sentimento che abbia un solo nome, un solo colore, e non mille...

    RispondiElimina
  18. Cloil pacchetto  della tristezza fallo fisicamente e mettilo nel fiume.quanto ai sentimenti contrastanti...siamo 100 e 1000 è il conflitto che ci fa male, dunque si tratta "solo" di lavorare sulle tonalità:-)vieni al prossimo corso sui colori?:-))auguri e fai la scatola per il fiume...

    RispondiElimina
  19. nel pacchetto del regalo più bello c'è la mia anima che, forse, pian piano, torna a casa.buon natale paola.tvb

    RispondiElimina
  20. buon natale cembio sto decidendo che è l'ultimo natale a casa.forse anche quello è un modo per riconoscere l'anima mia

    RispondiElimina
  21. togli pure il forse.;-)buon natale

    RispondiElimina
  22. il fiume in cui vorrei annegare la mia tristezza è un po' lontano... comunque comincio a inscatolare! se dovessi trovarmi nei pressi di roma, un bel corso con te lo farei con piacere! 

    RispondiElimina
  23. avrei un barattolo... :)

    RispondiElimina
  24. @Stefano
    grazie per la risatona. e grazie of course per il barattolo :-)
    gnam

    RispondiElimina