Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Una vita intera a desiderare


“Diceva anche un’altra cosa…”.
Sfogliò il libro da cima a fondo ma non riuscì a trovare la pagina.
“Riguardava la perdita: quando perdi qualcuno e questo qualcuno ti manca, tu soffri perché la persona assente s’è trasformata in un essere immaginario: irreale. Ma il tuo desiderio di lei non è immaginario. Così è a quello che devi aggrapparti: al desiderio. Perché è reale.”
Sarah ebbe un brivido.
“Ma forse un giorno la incontrerai. Forse verrà a cercarti; o sarai tu ad andare in cerca di lei.”
“Può darsi.”
Soffiò qualche granello di sabbia dalle pagine del libro e tornò a chiuderlo.
“Sarebbe da stupidi, non credi, passare una vita intera a desiderare senza mai agire?”
“Sono sicura che capita.”
“Sì. Ne sono sicuro anch’io”.

La casa del sonno - Jonathan Coe

11 commenti :

  1. uhhhhhhhhhhhhh meravigliaaaaaa! "La casa del sonno" è uno dei miei libri preferiti! (tanto per dire, compariva nella tanto fatidica "root-list")E questo passo(quello in grassetto, intendo) è un mantra da ripetere sempre...Buona giornata me(nergi)aviglia

    RispondiElimina
  2. ah.sta root list la dobbiamo avere tutte.merci bien per la firma innovativa.baciuz 

    RispondiElimina
  3. la root-list è qcosa che tutto il mondo dovrebbe conoscere. e che avrei quasi potuto scrivere io stessa, tanti sono i punti comuni. cmq. viva viva jonathan coe.

    RispondiElimina
  4. Rootl'esercizio era non fare sempre tutto per forza da sola.perciò la lista ha avuto la sua estrema somma utilità: la tua domanda:-))))::::::::::::::::::Elenae lo vogliamo far capitare ancora?

    RispondiElimina
  5. Ma io agisco! Anzi, di solito agisco anche troppo perché spesso mi dimentico a casa la delicatezza.. ;)

    RispondiElimina
  6. uahhhhe che ci fa a casa la delicatezza?ma si...conserviamocela al sicuro .:-))

    RispondiElimina
  7. ma non era una critica, anzi.salda un'amicizia che ormai posso dire non essere + in fieri, ma reale. e questo anche, ma non solo, per le tante affinità, non ultima quella appunto nelle letture...

    RispondiElimina
  8. lo so che non lo era.ma nn fatemi ingelosire troppo, neh!! che già mi avete esclusa dalla giornata delle depre 

    RispondiElimina
  9. azz... la root list me l'ero scordata... :-( sommersa tra i 'da ricordare e i da fare della mia vita'.magari trovo il tempo...quanto al post, concordo. chettelodicoaffà?

    RispondiElimina
  10. così scopriamo che Root non l'ha sollecitata. ahia ahia ahi

    RispondiElimina