Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Errori

America:
il risultato di un errore di navigazione





L.L. Levinson











20 commenti :

  1. proprio come me, che navigo a vista nella nebbia e approderò in un luogo meraviglioso: la nuova me stessa.;-)

    RispondiElimina
  2. viaggiatore e desitinazione 2in1

    RispondiElimina
  3. uh signur che vertiginiiiiiiiiiiii....

    RispondiElimina
  4. Talvolta è proprio nei modi più impensabili che ritroviamo gli equilibri più perfetti!

    RispondiElimina
  5. SSIsbagliando si impara....e provandoci pure

    RispondiElimina
  6. la SuperMamma una volta mi disse che fui l'errore migliore che potesse capitarle... buona CALORICISSIMA mattinata mia cara...

    RispondiElimina
  7. movida6910:31

    l'ERRORE migliore che potesse capitarle? quanti master in psicologia ha frequentato? :/

    RispondiElimina
  8. ecco movida, meno male che l'hai scritto tu. 

    RispondiElimina
  9. ehmbimbe sono confusa dalla nottata coi caffè(magari!!!)infatti mi riferivo al fatto che ogni errore serve...ma (ups) non son sicura vi riferiste a questo

    RispondiElimina
  10. movida6922:33

    moshovida direbbe una cosa tipo gli errori sono opportunità che non hanno ancora svelato la loro vera identità ma se usa il termine errore diretto e riferito a sua figlia la impallino. 

    RispondiElimina
  11. moshovida che? mò pure gli errori hanno una doppia identità? nn bastano quelli con l'identità multipla?;-)

    RispondiElimina
  12. no ragazze, la Supermamma mi adora all'ennesima potenza... solo che con lei c'è un rapporto di estrema complicità e sincerità reciproca assoluta... forse eccessiva tra una madre ed una figlia... ma sapete com'è... quando hai appena aperto un'attività , vivi in famiglia, i soldi sono pochi-pochi ed hai poco più di vent'anni, una figlia, non perfettamente sana tra l'altro,n on è la cosa migliore che ti possa augurare... ma nn passa giorno in cui io non mi senta benvoluta...

    RispondiElimina
  13. Patalice non credo proprio Movida parlasse di te.

    RispondiElimina
  14. io credo di sì.e credo anche che dire ad un figlio sei l'errore migliore che mi sia capitato sia una bestialità.poi è bello sapere che ci sono figli a cui è stato detto che si sentono comunque benvoluti ogni giorno.resta il fatto che, personalmente, mi auguro di non dirlo mai.abbraccione a patalice, comunque.

    RispondiElimina
  15. vabbè io do le dimissioninon capisco una ceopafete vobis

    RispondiElimina
  16. leggi il commento n. 7

    RispondiElimina
  17. ...Evirunde condivido pienamente il giudizio... ma devi metterti nei panni della SuperMammain questo caso... certo il mio è un caso limite frutto soprattutto del rapporto anticonvenzionale che abbiamo creato, e quindi sono conscia del fatto che le parole sono schermo di un risuonar di battute... ci sono cose peggiori... come far diventare delle semplici parole realtà...

    RispondiElimina
  18. patalice, come dicevo è già bello sapere che ti senti benvoluta ogni giorno e che quella frase non ha influito negativamente su di te.io sono una che si è sentita dire dalla madre più volte nel corso degli anni e come battuta ti hanno scambiato nella culla, non puoi essere figlia mia. ci abbiamo riso tutti un sacco. poi un bel giorno ho capito quanto quella frase mi abbia fatto male. e ho smesso di ridere.ti aguro di cuore che il tuo rapporto speciale con la supermamma non cambi mai.energiacreativa, grazie per l'ospitalità, neh?

    RispondiElimina