Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Il counseling spiegato con una canzone

Ma dove guardano ormai
quegli occhi spenti che hai?

Cos’è quel buio che li attraversa?
Hai tutta l’aria di chi
da un po’ di tempo oramai
ha dato la sua anima per dispersa.
Non si uccide un dolore
anestetizzando il cuore


c’è una cosa che invece puoi fare
se vuoi se vuoi se vuoi..
Parla con me, parlami di teio ti ascolterò
vorrei capire di più
quel malessere dentro che hai tu.
Parla con me, tu provaci almeno un po’
non ti giudicherò
perchè una colpa se c’è
non si può dare solo a te.
Parla con me
Poi quando hai visto com’è
anche il futuro per te
lo vedi come un mare in burrasca,
che fa paura lo so
io non ci credo però
che almeno un sogno tu non l’abbia in tasca.
Ma perché quel canto asciutto?
Non tenerti dentro tutto.
C’è una cosa che invece puoi fare
se vuoi se vuoi se vuoi..
Parla con me, parlami di te
io ti ascolterò
vorrei capire di più
quel malessere dentro che hai tu.

Parla con me, tu dimmi che cosa c’è
io ti risponderò,
se vuoi guarire però
prova un po’ a innamorarti di te.
Non negarti la bellezza di scoprire
quanti amori coltivati puoi far fiorire
sempre se tu vuoi..
Parla con me, parlami di te
io ti ascolterò
vorrei capire di più
quel malessere dentro che hai tu.
Parla con me, tu dimmi che cosa c’è
io ti risponderò,
se vuoi guarire però
prova un po’ a innamorarti di te
.
Parla con me..di-parla-con-me-
Parla con me..


21 commenti :

  1. non ti giudicherò: quanto è rassicurante questa promessa/imperativo categorico ma ci si può veramente "astrarre" dalla propria "mappa del mondo"?

    RispondiElimina
  2. si certo. basta farlo consapevolmente.alcuni lo fanno inconsapevolmente.con alcuni temi puoi altri no (cioè io posso o no...e così chi fa il mio lavoro. se la cosa ti riguarda troppo da vicino, è una tua ferita non guarita è difficile. così se è un tema troppo distante, ci sono alcuni che rischiano di restare distanti. che non è necessariamente un male. ci sono clienti che VOGLIONO la distanza)ti assicuro che ci sono state persone che mi hanno messo "volutamente" alla prova.facendo questo lavoro mi sono accorta che per quanto credessi la mia mappa piuttosto internazionale, mi sono accorta che le esperienze degli altri sono diversissime.sono le emozioni che ci rendono uguali e su quella base comune si lavora

    RispondiElimina
  3. direi che è perfetta.

    RispondiElimina
  4. mi sono fatta riempire da queste parole e da queste musica...hanno una certa magia però...non mi ero mai accorta!e ora mi viene da sorridere!!! Grazie, sei mitica Paolè!!! :-)))

    RispondiElimina
  5. bhadra figurati non c'è di che..preferisco Eros in altre magie, ma questa la ritengo una buonissima metafora per il mio lavoro/passione

    RispondiElimina
  6. bhadra dimenticavo: che bello il nuovo avatar

    RispondiElimina
  7. Grazie!!!l'ho ricambiato poco fa...forse è quello di prima che ti piaceva! Non so...ho voglia di mostrarmi...mi senot più sicura di come sono e non mi vergogno più...forse a quarant'anni ho cominciato a superare la timidezza!

    RispondiElimina
  8. ops...scusa.non mi ero accorta del grassetto....

    RispondiElimina
  9. se vuoi guarire peròprova un po’ a innamorarti di tebella questa frase......:-) 

    RispondiElimina
  10. bhadraè questo l'avatar che mi piace_________________________-Beagleihhh fantasticherrimo...ti ho cambiato il nick.si è una frase che mi piace assssssssssssaite vogli bbbene sssai ma tanto tanto bbbene sai è una catena ormai che scioglio o sange rint'è vvvene sai devo ancora prendere le gocce;-)

    RispondiElimina
  11. all'inizio avevo lettose vuoi guarire peròprova un po’ a innamorarti di MEe stavo per commentare che con te è facilissimo :-Dbuongiorno Energia ;-)

    RispondiElimina
  12. ps. quella canzone è bellissimapiango sempre quando la sento.....

    RispondiElimina
  13. no è che ieri ho comprato l'ennesima rivista riza e l'editoriale titola Innamorati di te

    RispondiElimina
  14. SCONOSCIUTO12:17

    Bella...bravo Eros, la propongo come inno dei Counselors Italiani!

    RispondiElimina
  15. VERISSIMA non ci avevo mai fatto caso!

    RispondiElimina
  16. Cembolinaparolina magica....______________________Sconosciuto mi spiace di non sapere chi sei...bell'inno__________________________Sono solo iopazzesca, neh?

    RispondiElimina
  17. vabbè Beagle quanta grazia sant'antonio...merci che Dio te ne renda merito( così ho usato modi di dire padovani , francese e napoletani..volete aggiungere altri idiomi?)

    RispondiElimina
  18. Emanuele15:48

    lo sconosciuto di sopra, sono io... Se fossi freudiano dovrei preoccuparmi di questo lapsus... meno male che non lo sono! ;)

    RispondiElimina
  19. Ema contentissima che fossi tu....

    RispondiElimina