Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Cambiare il mondo II

 
Volevo cambiare il mondo ma non ho più lo scontrino.

Corrado Guzzanti



14 commenti :

  1. movida6910:41

    questa mi piace di più :)non esiste garanzia. il mondo è un pezzo unico costituito di infinite tessere. con bozzoli difetti crepe increspature. bisogna saperlo amare interpretare sapergli trovare il posto. la mia vita è la tessera che posso posizionare. come dipende da me. e a seconda di come lo faccio il mondo cambia con me. 

    RispondiElimina
  2. sempre così... si guastano appena la garanzia scade.

    RispondiElimina
  3. Ecco. Mi hanno rubato la battuta sulla garanzia e adesso me ne vado con la coda tra le gambe. 

    RispondiElimina
  4. Io mi accontento di trovare i ricambi nella scatola. Ma pare che non ci siano.A dirla tutta, più che cambiare il mondo, forse basta cambiar eil modo di vedere le cose, come con il binocolo al contrario: o vedi le cose vicine vicine e grandi grandi o le vedi piccole piccole... lontane lontane.Che dici, si può fare!?

    RispondiElimina
  5. ehehehe bellissima!buon weekend

    RispondiElimina
  6. e io che pensavo avrei trovato improperi su questa filosofia di queliana memoria(forse)Movida...a me fa molto ridere xchè Max mi prende in giro che io dico sempre "si può cambiare"__________________Cyrano: ho appena dovuto ricomprare il frigo per questo esatto motivo! sgrunt_____________________Ale66la coda? mi sembra sempre meglio di un commento che ho letto da te in cui ti dicevano che avevi allevato un pisello tra le gambe (per nove mesi si intende- ma m'ha fatto impressione uguale!!!)_________________________SSIoggi mi serve un pochino di binocolo. a volte col mio entusiasmo perdo di direzionalità e di efficacia. poi vedremo...sarò più chiara nn appena potrò______________EEHH Sfi...tu vedi cosa devi cambiare, neh!

    RispondiElimina
  7. Ehm, l'ho letto anche io quel commento... Tanto tra le gambe delle donne, in entrata o in uscita, c'è sempre un monte di traffico.SICCHE'............

    RispondiElimina
  8. Sicchèmica vero...stavo raccontando a mio marito la supervisione (in gruppo- non ce l'avevano con me) sono volate delle affermazioni pazzesche sull'uso della suddetta la quale ella colei da far arrossire anche me...e invece non devo essere poi tanto arrossita, visto che Edo- mio ex terapeuta ora supervisore mi ha massacrata letteralmente dandomi della morticina cadavere che anche se mi rimane un mese mi devo truccare di più.insomma...era moooooolto di mooolto meglio che me ne stavo a casa. 

    RispondiElimina
  9. E chiama le cose con il loro nome!!! Si dice Jolanda!!!!

    RispondiElimina
  10. SCONOSCIUTO20:08

    "Centinaia di fiori in primaverala luna in autunnola brezza fresca d'estate,la neve in inverno.Se non occupi la tua mentein inutili coseogni stagione è per teuna buona stagione"Insegnamento zen

    RispondiElimina
  11. Ale no no...l'ha chiamata mooooooooooooolto peggio!!e se a me mi dava della Jolanda, l'avrei presa meglio sentendomi....figa!!!___________________________sconosciuto zen...buongiorno 

    RispondiElimina
  12. Mi posso rubare la citazione dello Sconosciuto? :D

    RispondiElimina
  13. SSipenso di sì..non possiamo chiederglielo...

    RispondiElimina
  14. allora grazie per questo ladrocinio autorizzato...  :)

    RispondiElimina