Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

xmas blue(s)


o yeahhhhh
meno 2 al Christmas Blues.

Cos'è?

Senso di tristezza, pressione, solitudine, senso di colpa, depressione, rabbia, frustrazione, amarezza che compare in corrispondenza del Natale.
Cosa puoi fare?

Guardail lato più luminoso.

Siate gentili verso voi stessi, pianificando le cose vale la pena fare, invece di sottolineare inutilmente la malinconia.

Natale vuole essere un momento di gioia, per celebrare e condividere l'amore e la speranza che sono i messaggi di questa stagione di festa. Il pensiero di vacanze come un tempo per famiglia e stare insieme può essere doloroso se siete soli,  e state fronteggiando  la perdita di una persona cara (morte fisica o  divorzio), e siete lontano dalla famiglia e dagli amici.

Pianifica come ridurre il Christmas Blues

  • Identificare alcune cose vale la pena di fare
  • Scriverle in una lista
  • Assicurati che i tuoi piani contribuiranno a realizzare i tuoi obiettivi
  • Fai del tuo meglio - quindi prova a non giudicare i risultati

Quali sono questi blues di vacanza?  L' elenco potrebbe continuare.

Come evitare Christmas Blues

Se si ha realmente bisogno di essere a casa, coccolati avendo buon cibo, buona musica, e quei buoni libri in attesa di essere letti.
Verificare con le chiese locali. Ci possono essere i gruppi che organizzano cene di Natale e Capodanno, o altri eventi per contribuire ad alleviare il blues dopo vacanza.

Organizza una cena semplice o stare insieme con poche con cui ti senti a tuo agio.

Fai un breve viaggio, una gita di un giorno in un posto che hai sempre voluto visitare.

Fai una passeggiata, per goderti  la neve o il sole, o le luci locali e le decorazioni nei centri commerciali e alberghi.
Semplicemente godersi il momento ed essere grati per le vostre benedizioni.
Trova qualcosa di bello da fare.
Ascolta la tua musica preferita, comprare qualcosa per te, coccolati con un bel bagno
Concediti una telefonata con qualcuno che ti interessa o un amico.
Pianificare in anticipo in modo da sapere che possono essere disponibili.
Se prevedi di lavorare, pianificare una cena speciale con gli altri sul vostro turno di lavoro.
Porta cibo da condividere,  musica di Natale.
Guarda un film divertente.
Trova opportunità per abbracciare.

Lascia andare inutili aspettative circa le tue emozioni sentimenti e gli eventi, e godi di quanto di buono arriva.


14 commenti :

  1. dai Paolé... organizziamo serata di autocommiserazione... così ci godiamo tutta la tristezza delle feste prima... giochiamo d'anticipo e freghiamo alla grande sto bastardo di xmas blues. che dici?!

    RispondiElimina
  2. non vorrei rovinare la festa...ma forse ti è sfuggito che mi sono riammalata...e sto talmente a tocchi che Max non vuole che io esca per andare in Ospedale per le analisi.forse si è scoperto cosa ho. sono tristissima.uffidunque niente serata di autocommiserazione, faccio da sola qui.e domani mi perdo Solè che viene a Roma, domani sera mi perdo uno scambio regali ed il 24 ...resto SOLAche ne dici????? 

    RispondiElimina
  3. bella la foto.psssttt...Energia..... se vuoi per il 24 ti do appuntamento qui, per un cazzeggio natalizio.che ne dici? ;-)

    RispondiElimina
  4. lo sapevo l'effetto che ti faceva questa foto;-))) accetto l'invito by the way

    RispondiElimina
  5. SI mi era sfuggito.. non volevo essere indelicata. scusami.

    RispondiElimina
  6. sono solo iobene che ti sfuggano queste cose. sia per te che per me perchè vuol dire che riesco a non essere una palla totale nonostante..bacio

    RispondiElimina
  7. Dici? io mi sono sentita una schifezza a leggere quello che hai scritto, perché evidentemente sono troppo superficilae nel leggerti o interiorizzo solo le informazioni che mi colpiscono di più, senza prestare troppa attenzione a chi le scrive.ti chiedo sul serio umilmete scusa.

    RispondiElimina
  8. scuse accettate se nn ti fustighi. è giusto ritenere le info che ci colpiscono. sai che non possiamo "trattenere" tutto.e accettare la tristezza o la felicità di un altro anche se capita in periodi diversi dalla nostra tristezza o felicità ci rende più liberi e veri nelle relazioni, e capaci di vicerci ciò che c'è. senza sensi di colpa ma solo ciò che è

    RispondiElimina
  9. mi fustigo si perché mi mortifico di essere così insensibile e superficiale. Certo... è anche vero che leggo e commento tra un cliente e l'altro... ma non è bello ironizzare troppo sul dolore altruiLieta che le mie scuse siano state accettate.

    RispondiElimina
  10. sono solo io...troppo non l'hai fatto secondo me.e ironizzare fa bene e guarisce. a quanto so. semmai ridi CON me e non DI me e questo può solo farmi piacere

    RispondiElimina
  11. io da sempre.tu con te ;-)io faccio da assistente testimone

    RispondiElimina
  12. against xmas blues 

    RispondiElimina
  13. grazie per il tentativo:-P

    RispondiElimina