Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Io oggetto d'amore


Il mio io deve essere oggetto d'amore come ogni altro essere.
L'affermazione della propria vita, felicità, crescita, libertà è determinata dalla capacità di amare, cioè nelle cure, nel rispetto, nella responsabilità e nella comprensione.

Se un individuo è capace di amare in  modo produttivo ama anche se stesso; se può amare solo gli altri, non può amare completamente.

Erich Fromm 1956

20 commenti :

  1. ti ho citata nel mio post di oggi...seguo i tuoi consigli..

    RispondiElimina
  2. Autumnmoon...te ne sono veramente grata. ci sono giorni in cui ho veramente bisogno di avere questo tipo di risposte dal mondo.ed è bello accorgersi che effettivamente arrivano quando ne ho bisogno.

    RispondiElimina
  3. il mio io è sempre stato un po' pirla. e certe cose non le ha mai capite.fino ad ora.ma-ce-la-facciamo-o-o-o-o....che dici? metto un'altra "o"?

    RispondiElimina
  4. Maddie...siamo state cresciute così sia in famiglia che dalla chiesa: al battesimo di Guia ho sentito dire che l'unico compito delle donne è SERVIRE.. 

    RispondiElimina
  5. amare se stessi, prima di tutto.

    RispondiElimina
  6. manco guia fosse stata battezzata nel 1237.sgrunt!

    RispondiElimina
  7. cembol...ma lo sai che avevo la bava alla bocca!!!!!!donne sottomesse e tutte prone....ma vaff...no non si può scrivere questo. tanto l'ho scritto!

    RispondiElimina
  8. la religione ha bisogno dell'oscurità per mettere radici. e chissacomè la donna viene spesso associata alla luna (che buca la notte) ... purtroppo le prime a non crederci siamo noi...:*ps: fatto bene io a non battezzarla SaraMorgana

    RispondiElimina
  9. l'unico compito delle donne è servire ..... un bel cazzotto in mezzo ai denti, al sacerdote e a tutte le cose che ci stanno dentro.escusate!

    RispondiElimina
  10. Movida il prete ha rischiato che io gli bucassi altro!!cmq ha anche passato l'influenza a Guia...

    RispondiElimina
  11. e se uno ama solo se stesso?un bacionedany

    RispondiElimina
  12. Dany...mi stai parlando di disturbo narcisistico della personalità?

    RispondiElimina
  13. ma a forza di amare me stessa, di volermi bene....mica lo so se un altro lo voglio

    RispondiElimina
  14. ahaha ...immagina se qualcuno al laboratorio mi risponde così....brava anticipa anticipa, così mi preparo... ps ammetterai che in due è più piacevole

    RispondiElimina
  15. abbundarem cuam deficerem! (latino latinorum!).Vedi ti faccio da allenatrice!

    RispondiElimina
  16. @soleho unna faccia che sembro un  bulldog...mi guardo e mi pare di vedere oscar scalfaro...presente? mascellone quadrato e pappagorgia.

    RispondiElimina
  17. @solela risposta non c'entra nulla.pensavo mi avessi scritto su un altro post.magari ho bisogno di un altro caffè...

    RispondiElimina
  18. te lo offro volentieri! con i pasticcini!

    RispondiElimina
  19. oggi mi "perseguita" questa cosa dell'amare gli altri per amare sé stessi e pensare che fino a poco tempo fa era la frase dell'imparare ad amare se stessi per poter amare gli altri!

    RispondiElimina
  20. zoe
    mi sa che non ho capito
    :-(

    RispondiElimina