Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Prima te o prima gli altri?


Esistono tre possibili approcci nella conduzione dei rapporti interpersonali:


nel primo, si pensa solo a se stessi e si trattano gli altri in modo scorretto […]


il secondo […] consiste nel mettere sempre gli altri prima di se stessi […]

Il terzo approccio è la scelta giusta […]

La persona mette se stessa prima di tutto il resto, ma tiene conto degli altri.


Joseph Wolpe
da"Essere Assertivi" di Alberti Emmons

15 commenti :

  1. Non conosco nessuno che mette gli altri al primo posto, infatti gli altri si lamentano sempre di come li tratto! Gli altri sono trooooppo egoisti!

    RispondiElimina
  2. molto due.passaggio obbligato sull'uno.ora dondolo in equilibrio instabile come sui tacchi col tre (e ovviamente mica sempre ci imbrocco ma pazienza, inciampano anche le modelle in mondovisione)

    RispondiElimina
  3. normalmente dueultimamente qualcuno mi ha detto anche uno, ma per poter essere due con altri...il tre? .... varie ed eventuali....(ma ci lavoriamo)

    RispondiElimina
  4. Bady....boh...io di persone che si annullano per gli altri ne conosco eccome.che non ascoltano i propri bisogni, che non sanno dire di no. Movida...io con i tacchi non ci so proprio stare...uso le paperine, da brava paperina. Maddie...3 ed anche 4...direi.. ;)

    RispondiElimina
  5. (sto ridendo, non potrei troppo, visto che sono in ufficio, ma sto ridendo...);)

    RispondiElimina
  6. molto due, uno raramente.il 3 è work in progress...

    RispondiElimina
  7. ahia.cmq in fondo sta capitando anche a me. ma  in questi giorni, non è vero no.Sono 2 2 2 2 2 2 e io non so contare. ma lo posso fare. forse.o forse no.

    RispondiElimina
  8. questo week end 1
    voglia di isolarmi e stare in silenzio

    buongiorno Energia :-)

    RispondiElimina
  9. questo week end 1
    voglia di isolarmi e stare in silenzio

    buongiorno Energia ;-)

    RispondiElimina
  10. Ahi ahi questo post;-)
    La posizione 2 la conosco benissimo: ci ho passato una vita a vivere così. Dove tu sparisci e gli altri sono al centro. Adesso, sono sulla 1 e non mi schiodo: si sta decisamente meglio...e devo recuperare un po' di attenzioni... Poi forse ma forse vedremo se si può fare qualche passettino di lato...ma non ne sono poi così sicura...

    Un bacio Paola!
    Devo raccontarti del corso, appena riesco ti scrivo di la!

    RispondiElimina
  11. Eagle
    io per tutta risposta ti ho chiamata al telefono :-)

    RispondiElimina
  12. Cla
    diciamo che a livello mantra vorrei che i miei vicini del piano di sopra iniziassero a frequentare la 3...


    attendo le tue notizie sul corso, yeppa

    RispondiElimina
  13. ...e mi hai fatto una bellissima sorpresa :-)

    (grazie) :-)

    RispondiElimina
  14. Quanto è difficile fare sempre la scelta giusta..

    RispondiElimina
  15. Elena
    io sono stata cresciuta mettendo sempre l'altro prima di me.
    rispetto, educazione e non dare fastidio.
    nel giro di 40 anni le regole dei genitori sono far fare la qualunque ai figli. e questo ha effetti devastanti su loro e su chi li subisce

    RispondiElimina