Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Crediamo di intenderci, ma non ci intendiamo mai

Abbiamo tutti dentro un mondo di cose, ciascuno un suo mondo di cose.

E come possiamo intenderci, signore, se nelle cose che io dico metto il senso e il valore delle cose come sono dentro di me, mentre chi le ascolta, inevitabilmente, le assume col senso e col valore che hanno per se, del mondo come egli l'ha dentro?

Crediamo di intenderci, ma non ci intendiamo mai.


Pirandello

7 commenti :

  1. uno, nessuno e centomila docet.

    RispondiElimina
  2. sei anche tu in pausa obama?

    RispondiElimina
  3. no, direi che sono in pausa e basta ...

    RispondiElimina
  4. pausa con linguina stanca o linguina vogliosa?non ci far caso sono sempre gli effetti della febbre al 16°giorno...

    RispondiElimina
  5. ehm... diciamo che - potendo - sarebbe vogliosa ...

    RispondiElimina
  6. ah...c'è sempre la magnifica M....

    RispondiElimina
  7. non credo di chiamarla così. ma suppongo di aver capito a cosa tu alluda...  

    RispondiElimina