Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Ritornare a volare o almeno a sperare

Leggiamo la realtà per come ci sentiamo, tendenzialmente.

Poi ci sono poesie, canzoni ed armonie che ci portano giù o su, o forse scoprono com'è che ci sentiamo davvero.
>>>

Gli effetti devastanti della violenza sui bambini

Ci sono argomenti in cui preferisco usare le parole di altri, soprattutto per l'autorevolezza della fonte, nella speranza di aiutare a farsi aiutare se si è in qualche modo coinvolti nella spirale della violenza.



Le radici della violenza -12 punti
di Alice Miller


Negli ultimi anni è stato scientificamente provato che gli effetti devastanti dei traumi subiti dal bambino si ripercuotono inevitabilmente sulla società.
>>>

Il bianco tra le parole

 
Se sei passato da me altre volte, sai quanto amo le parole,
e che l'ascolto è parte determinante del mio lavoro.

Stare ad ascoltare, parole dette e sussurrate, scelte o venute su nello smarrimento di un momento.

Questa poesia descrive bene ciò che sento, anche se parla di bianco, a me che metto il colore in ogni istante.


Leggi per trovare le parole che risuonano su di te, sono certa ne sarai felice.



>>>

Il tempo delle cose giuste (per te)

Se ci penso, è strano.
Il mio lavoro ha molto è essenzialmente tempo.
Tempo di ascolto, di scoperta, di rinascita, di accoglienza, di domande, di strade scelte e scartate.

Tempo concordato, trovato, desiderato.
Tempo condiviso.
>>>

Mira alla luna. Anche se sbagli, atterrerai tra le stelle

Mirare alto, anche se poi arrivi più in giù.

Mirare in alto, ma poi agire.
>>>

Accettare la vulnerabilità

Il tempo che stiamo vivendo ci richiede di attingere a tutte le nostre risorse, in ogni senso.

A quelle che abbiamo,  quelle che non sapevamo di avere e per finire a quelle che ci stiamo tutt'ora inventando.

>>>

Il tempo di appartenere a noi stessi

Com'è per te il rapporto col tempo?

Qualcosa da riempire, da ingannare, da risparmiare, da ottimizzare?

>>>

Un dono per te

Sotto l'albero per te che mi leggi, ti lascio un dono, e come tutti i doni, puoi farne ciò che credi.
>>>

Giudizi tossici per la crescita e le relazioni. Comunicare meglio x vincere tutti.

Non so se capita anche a te, io davanti a certi spettacoli televisivi, invece di rilassarmi, mi agito. 
Mi accade soprattutto davanti a quei programmi con  " I giudici", categoria che vuoi per carattere, vuoi per scena, offrono uno spettacolo che spesso sminuisce, interpreta, etichetta, svaluta. MORTIFICA. 
>>>

Ritirarsi non è arrendersi

In questi giorni, ormai mesi di difficoltà, cambiamenti, rinunce, paure, nessuno di noi ha la ricetta giusta per gestire ciò che stiamo obbligatoriamente attraversando. 
>>>

A chi e quando dire la verità?

Noto di frequente il confondere il termine autenticità con lo sbandierare "dico tutto ciò che penso", 
"Devo essere sincera".

Devi?
Verso di chi e perché?


>>>

Lotta per la gentilezza

Questo è un periodo complicatissimo, c'è un escalation di violenza, ovunque, ma quello che più mi sta onestamente destabilizzando è la violenza verbale e nei fatti anche da parte di professionisti che hanno scelto l'aiuto per professione.

>>>

Counseling ed empowering

Per formazione, passione e professione, utilizzo spesso  parole ed immagini.
>>>

Ritornare in sella col counseling

Chi di voi ha mai ha avuto l'esperienza di cadere da una moto oppure da un cavallo?

>>>

Raccontare per metafore- il counseling cos'è

Esattamente cinque anni fa a Genova, il primo convegno dove ho presentato l'intervento " counseling, le metafore per l'uso".

>>>

Superare i momenti in cui non ti va

Ci sono momenti, tanti, dove l'ispirazione non arriva, il desiderio neanche.

Arriva il dubbio, l'incertezza, la malinconia.

Arriva lo scoraggiamento.

E non parlo solo dell'esprimersi ad arte.
>>>

Uscire fuori, restando dentro grazie all'arte


Ti senti chiuso dentro, in gabbia, costretto?

Come possiamo uscire restando dove siamo?

Come spaziare, recuperare energia, desideri, speranze?


>>>

Come puoi sentirti meglio scegliendo le parole giuste

Vorremmo possedere controllo su eventi esterni e su altri diversi da noi, ma la verità è che possiamo utilizzare tutta questa energia solamente volgendoci all'interno, verso noi stessi.

>>>

Darsi il permesso di sentire il cambiamento

Cosa succede dentro di te quando arriva un cambiamento?
Brusco, inaspettato, doloroso?

Cosa puoi fare?

>>>

Al mio cuore di domenica

In questi giorni inaspettati ed estranianti, spaventosi e intraducibili, sto provando a fare la mia parte.

Come chi può, oggi, resto a casa.
Non è un far niente, può essere uno spazio ed un tempo prezioso, di ascolto e creatività.
>>>

La quarantena non è uguale per tutti- chiama il 1522

Siamo tutti nella stessa barca.
O anche no.
>>>

Consigli di lettura per periodi difficili.

In questo tempo di angoscia e notizie inquietanti, di spazi che si restringono e di contatti che diminuiscono, di relazioni che necessariamente diventano più distanti, di baci e abbracci che non si possono dare, magari potresti voler trovare il tempo di ritrovarti nei libri.
>>>

Obiettivi sempre più alti

[...]
i problemi che oggi sono in circolazione non sono più affrontabili, come un tempo, attraverso la psicoanalisi.
>>>

Sto imparando ad ascoltarmi senza giudicare

Sto imparando ad ascoltarmi senza giudicare, accogliendo ciò che sale, rabbia, lacrime, incredulità.

Sto imparando che ciascuno ha il suo modo personale di vivere il lutto.
>>>

Accettare quel che è

In questi giorni sto conoscendo un pezzo di me,  prestando ascolto, cercando di non giudicarmi.

La mia tendenza a fare paragoni, a dirmi come dovrebbe essere invece, dunque afferma che non va bene ciò che sento e ciò che provo.
>>>

Trovare il proprio posto nella propria vita

Ad un certo punto della nostra vita, o più volte invero, ci fermiamo a chiederci se siamo lì dove pensavamo di essere, se stiamo raggiungendo i risultati che avevamo creduto buoni per noi.

Dimentichiamo tuttavia che a volte quegli obiettivi li abbiamo desiderati tanto tempo fa, quando ancora non avevamo sperimentato cose, passioni, scoperto talenti, e soprattutto scoperto e sperimentato noi stessi.
>>>

Cercando il significato della vita

E' un uomo stanco, del lavoro che fa da quarant'anni, e ne ha solo 47.
Pensavo fosse roba così antica, dei figli che andavano a lavorare con i genitori, invece ne ho uno davanti a me, che non ce la fa più, mi dice.

>>>