Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Alla ricerca di sé con un libro

Rientrare in contatto con desideri ed emozioni, rientrare nel silenzio per ascoltarsi, andarsi a cercare con fiducia.

Chi sei, quali valori sono importanti per te, da cosa sei guidato?
Un percorso di crescita personale è un incontro con il proprio sé.


Se non scopri il tuo valore, come ti comporti nell'incontro con l'altro?


In questa società in cui siamo tutti sostituibili, siamo sempre più numerosi quelli senza reti familiari e sociali che ci facevano sentire "sicuri".
Perciò, oggi più che mai dobbiamo investire su di noi, accrescerci dentro senza che questo voglia dire gonfiarci d'ego.

Ci sono tante strade per arrivare a noi.

Basta volerle percorrere perché il tesoro è grande.

In primo luogo perché ti sentirai meglio proprio con te stesso, con te stessa, e poi nelle relazioni, sia sentimentali che professionali.
Più saldo, sicuro,  indipendente.

Sei consapevole del tuo valore, e non è qualcosa che cerchi di ripeterti e di convincerti a parole, ma qualcosa che senti forte dentro.

Saprai di avere risorse e qualità, obiettivi e strumenti per raggiungerli.
Di tutte le strade che ho sperimentato di persona, la via dell'arte e della creatività è quella più piacevole, gioiosa, giocosa e profonda, intima e condivisibile allo stesso tempo.
Quello che troviamo sperimentando col corpo e con le emozioni resta come un patrimonio sempre disponibile, e riattivabile.
Negli ultimi quindici anni ho condotto piccoli e grandi gruppi, in molti contesti, aziendali e non.

Le aule di Personal Branding sono quelle che mi riempiono di gioia, soddisfazione e sorpresa sempre.

Persone che non si conoscono iniziano a condividere le proprie presentazioni personali, acquisendo nuove consapevolezze all'interno del processo.

Diventa ovvio che presentare sé stessi non vuol dire mentire, si crea sana curiosità ed ascolto nell'altro.
Attenzione, condivisione e ognuno riesce ad essere unico proprio grazie al processo creativo.

Un esempio: Flavio ha scelto un'immagine di uno sciatore che salta nella neve e ha scritto sulla sua presentazione:

Osare, provare, buttarsi nel vuoto, superare le proprie barriere.
Solo grazie all'esplosione dell'io interiore si riesce ad assaporare il senso della vita.




Wow.
Ed era un aula aziendale, quelle in cui i partecipanti non hanno scelto di frequentare, quelle che iniziano con resistenze e sbuffi e non lo voglio fare, mi vergogno davanti a tutti.

E poi invece accade che ci comprende che si è davanti alla possibilità di fare pratica di sé.

Comprendere con quali qualità andiamo in giro nel mondo e parlarne con efficacia e senza falsa modestia, senza sminuire, senza gonfiare.

Si comprende che l'autenticità è una strada di credibilità e di relazione.

Conoscersi e farsi conoscere, di divertirsi e di scoprire un modo nuovo ed autentico di stare insieme.
Fare pratica di come TU ti presenti, e comprendere che in tutto ciò che fai o non fai ognuno di noi comunque si presenta comunque.
Allora ci riprendiamo consapevolezza e autenticità, fluidità, autostima.
Ci portiamo con noi il nostro tesoro, facciamo tesoro di noi stessi.

Partecipa al prossimo laboratorio di Personal Branding.
(evento su Facebook qui)
Puoi scegliere di esserci per la tua professione, o per sentirti più sicuro nei colloqui di lavoro.
Per la tua vita personale, quando conoscerai nuove persone e quando sarai in compagnia di una persona con cui ti piacerà passare il tempo: te stesso, te stessa.

Ti propongo un modo nuovo di presentarti, attraverso la metafora di un libro.

Se tu fossi un libro, che libro saresti?
Qual è la storia, come la presenti per farti scegliere e leggere?

Nel gioco, che non è finzione, ma esplorazione, possiamo portare a casa nuovi punti di vista, nuove consapevolezze, sentire nella pelle la ricchezza e l'importanza della percorso fino a quel momento della nostra vita.


Ti sai promuovere?
Ti sai far conoscere ?
Ti sai far scegliere?


La promozione personale è necessaria ed indispensabile nel mercato lavorativo e relazionale sempre più complesso nel quale siamo.

Il Personal Branding è quel processo per comunicare chi sei, cosa offri, a chi e perché dovrebbero scegliere te.

E’ un percorso di CONSAPEVOLEZZA e VALORIZZAZIONE dei propri punti di forza, competenze, caratteristiche e capacità, obiettivi personali e professionali, e conoscere il più possibile il mercato in cui si vuole posizionare.


A chi è utile il Personal Branding ?
- A chi vuole comprendere ed apprendere come promuoversi
- A chi è un momento particolare della sua vita o carriera lavorativa
- A chi vuole acquisire sicurezza nel presentarsi
- A chi vuole acquisire nuovi strumenti di consapevolezza e valorizzazione di sè e della propria storia personale e professionale

Consulenti, artisti, imprenditori, liberi professionisti, studenti, neodiplomati, neolaureati, e tutti coloro che sono in un momento di "bilancio" delle proprie competenze e della propria vita.

Nessun commento :