Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Il counseling e Sottsass


Amo le poesie, le immagini e le metafore.
Amo scoprire i passaggi e i legami tra le cose, i pensieri, le emozioni.

Allora leggo questa, poesia, immagine, di un grande artista, Ettore Sottsass
e secondo me, va benissimo, nella raccolta delle parole di artisti per comunicare il counseling.


Per chi mi legge la prima volta, perdonatemi se non dice tutto, e chiede aiuto alla poesia.

C'è bisogno di bellezza e di poesia, dissero in molti nella nostra vita.


Per chi vuole spunti e risposte di tipo diverso, il blog ha infiniti altri articoli che spiegano, fanno esempi, in parole ed immagini.

Perciò restate in ascolto, senza critiche, senza giudizi.
Il counseling è tanto questo: l'ascolto senza giudizi.
Le parole che a dirle fanno bene, riconoscono stati d'animo e li dipingono nell'aria o su un foglio.

Bellissima, eccola.

Un po' di calma
un po' di silenzio
un po' di dubbi
un po' di debolezza
un po' di curiosità
un po' di domande
un po' di ambiguità
un po' di pensiero
un po' di cura
un po' di solitudine
un po' di spavento
un po' di forse
un po' di chissà
un po' di attenzione
un po' di aiuto
un po' di perplessità
un po' di dolce
un po' di amaro.
- Ettore Sottsass






leggi altri Counseling in letteratura... 




    Nessun commento :