Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Semplicemente ascoltava

Vasudeva ascoltò con grande attenzione.
Tutto assimilò ascoltando: nascita e fanciullezza di Siddharta, tutti i suoi studi, tutto il suo gran cercare, tutta la gioia, tutta la pena.

Tra le virtù del barcaiolo questa era una delle più grandi: sapeva ascoltare come pochi.
Senza che egli avesse detto una parola, Siddharta parlando sentiva come Vasudeva accogliesse in sé le sue parole, tranquillo, aperto, tutto in attesa, e non perdesse una, non ne aspettasse una con impazienza, non vi annettesse ne lode ne biasimo: semplicemente ascoltava.

Siddharta sentì quale fortuna sia imbattersi in un simile ascoltatore, affondare la propria vita nel suo cuore, i propri affanni, la propria ansia di sapere…


Hesse H. (1993) "Siddharta"; Adelphi




Counseling é ascolto.

2 commenti :

Lorenzo Tanganelli ha detto...

grande Siddarta :)

Energia Creativa ha detto...

ciao Lo