Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Il principe azzurro

Molti pensano che non si debba agire attivamente per incontrare la persona giusta, quella ideale; ci si ancora alla fantasia del principe azzurro, del tutto comprensibile, ma poco veritiera al giorno d'oggi.

Sempre più è necessario non essere una vittima passiva della scelta del partner, bisogna invece prendere nelle proprie mani la situazione adottando, fiduciosi, una strategia che faccia raggiungere l'obiettivo desiderato:
l'amore.


De Ferraris, Savignano (2003), Love Marketing


se dovesse servire, io sono un esperta in marketing...

6 commenti :

Lorenzo ha detto...

ah non sai quanto sono d'accordo.

Dispiace quando si trovano donne che non la pensano cosi :)

(nel senso, purtorppo, mi è capitato)

Energia Creativa ha detto...

prendono quello che capita.
quello che sono convinte di poter avere
quello che i genitori hanno imposto di aspettare
quello che non esiste o quello che le fa soffrire

si, è un peccato

Lorenzo ha detto...

Esatto. Mi ha detto proprio che prenderá quello che capita, cosa che mi ha deluso molto... Non mi sento " quello che capita".

Beh, non sa quello che si perde ;)

Energia Creativa ha detto...

Lo,
ma tu ti sei vestito da principe ? ;-)

Lorenzo ha detto...

Ottima domanda :)

Io non mi devo vestire da principe, io sono un principe :P e comunque sono un principe con pochissima pazienza.

Energia Creativa ha detto...

se te ne vai subito, che principe sei?

dopo un pò.
non aspettare secoli ma un pò di attesa ci può stare...
o no?
ma tu sai meglio e tutto di com'è andata