Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Cento pazzi

La proiezione è un meccanismo di difesa attraverso il quale si attribuiscono agli altri (persone o cose), sentimenti e desideri rifiutati dal soggetto allo scopo di proteggere se stesso dalla  sgradevolezza della cosa.
Ci vediamo buoni, nel giusto e vogliamo a tutti i costi pensare di esserlo. Il male è tutto fuori. per approfondimenti qui
es:

Un uomo guida in autostrada con la radio accesa.
E sente : "Attenzione! Attenzione! Annuncio speciale! C'è un pazzo contromano in autostrada sul tratto...".

E lui:
"Come uno? Sono dieci, cento, i pazzi contromano!...".

8 commenti :

Cri ha detto...

E poi c'è chi sa di andare nel verso giusto ed è convinto di essere lui il pazzo!Ti abbraccio 

Alessandra1966 ha detto...

Vabè, c'era anche quello che, dal giardino del manicomio, si aggrappava al cancello e chiedeva ai passanti "siete in tanti, li dentro?"

EnergiaCreativa ha detto...

ihhh Cri 

EnergiaCreativa ha detto...

Alevedi..mi mancava.se vuoi aiutarmi a trovarne una per spiegare tutti i meccanismi di difesa..se ti viene in mente in particolare qualcosa sulla negazione: tipo io? quando mai!!grrrr

Lorenzo ha detto...

 :) fantastico... e non meno quello del matto e del cancello :Dabbraccione!

aldamar ha detto...

A Bologna la barzelletta la raccontano con l'automobilista che parla ferrarese.Non siamo ben visti, nel capoluogo ;)

EnergiaCreativa ha detto...

aldamar...da noi parla napoletano....:-)

EnergiaCreativa ha detto...

Loabbraccione a te grande