Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Una sola fotografia


Se arrivi in cima da solo, chi farà la foto?

Dewar- N° 86

If you get to the top on your own, who'll take the picture?

La fotografia ha avuto un ruolo determinante nella mia vita sin da piccolissima.

E' un oggetto che nasconde la mia storia, motivo di orgoglio e pena allo stesso tempo.
Oggi mi emoziona il peso, il click e girare le ghiere, essere tutt'uno la mia attenzione e il mio corpo e la macchina.
E' bello poter integrare quello che ti contraddistingue da sempre con ciò che apprendi mano mano nella vita.

Ed allora i miei viaggi, nei continenti più lontani tra loro e da me.

E avere la mia macchina o fidarmi di quella di un altro, dello scatto di un altro, dell'inquadratura di un altro. Dice tanto di me, di ognuno di noi.

La fotografia è una scelta continua, consapevole e inconsapevole.

Persone, oggetti, colori, cosa scegli di fotografare?
Sei davanti o dietro la macchina?
Ti nascondi o ti fiondi davanti l'obiettivo?
Nascondi, strappi le foto o conservi anche quelle dove non ti piaci?
O le scarti tutte, perché non ti piaci mai?
O eviti di farti fotografare perché ormai non hai speranza di venire bene, e non ti fidi di far provare qualcuno.
Quante cose si possono capire.

Immagina la tua foto tra 5 anni. Dove sei? Con chi sei?

Questa domanda mi ha fatto freddo sulla pelle.
Anni fa, quando ho deciso poi di scegliere la vita che ho adesso.
Il mio capo mi disse "It's fucking cold up there".

E in un secondo una frase ti restituisce un immagine, e un immagine ti conduce a una scelta.
Che può anche darsi che non sia facile, ma è chiara ed unica.
E sai che devi percorrerla ormai. Quella strada è tua.

53 commenti :

Eagle30 ha detto...

faccio poche fotografie  e di solito poi mi sembrano non particolarmente belle (tecnicamente).comunque fotografo nuvole, e persone. le persone a cui voglio bene.invece di solito non mi piaccio quando fotografano me. anche se non mi sottraggo all'obiettivo.lo so, devo andare da uno bravo.già lo faccio. :-DDD 

EnergiaCreativa ha detto...

certo se pensi: verrò male, ho la faccia da tolla...ci credo che vieni male.ma quella con l'organostorm o comecavolosichiama...quella te la sei fatta fare, anche se sembrava avessi un ragno in testa...ma devi andare da uno bravo che ti fotografa?;-)))))))))))))))

Eagle30 ha detto...

io ho la faccia come il didietro. :-Dquindi a una foto come quella, con il ragno in testa, non rinuncio. :-)oltretutto chi in quel momento era dietro la macchina fotografica, fa foto magnifiche.tanto per dire .....spessissimo, soprattutto ai matrimoni, al ristorante, facevo vergognare come un ladro David perchè mi mettevo in testa il tovagliolo e imrpovvisavo una danza sarda. a volte mi diceva, prima di uscire di casa ti prego la danza sarda oggi no.ma è la figura di m..... che mi diverte.poi forse si. sono abbastanza poco fiduciosa del risultato.probabilmente. ;-)

* rootless * ha detto...

io fotografo soprattutto panorami. o case. o altre cose che poi quando le guardo mi chiedo xché ho fatto una foto così insulsa. ok, non ho l'occhio...io... non mi piace tanto farmi fotografare. anche se spesso mi sembra di venire meglio che dal vivo. ma dove sarò tra 5 anni... non riesco proprio a immaginarmelo. quello che so però è che sarà un autoscatto...

EnergiaCreativa ha detto...

DANZA SARDA??????????????????????????????????????

finbar ha detto...

ahhh mi hai dato un sacco su cui pensare!!! ci penso e torno!!!!ti sei sconvolta che ho 22 anni?!?!?

Eagle30 ha detto...

beh sì. immagina di metterti in testa un tovagliolo con uno degli angoli che ti viene giù sulla fronte.....fa tanto copricapo tradizionale.poi basta accennare un tittirittittì saltellante ed io gioco è fatto.....no, non ho bevuto. :-D

Eagle30 ha detto...

ps. se poi si trova qualcuno disposto a fare il coro (sardo) il risultato è migliore.ovviamente. :-)

* rootless * ha detto...

@ eagle: guarda non dubitavo che non avessi bevuto. ti ci immagino benissimo. e penso che io avrei fatto finta di non conoscerti...

pallina94 ha detto...

ti mando un bacione...

soleiris ha detto...

adoro fotografare, amo una vecchissima macchina petri di mio padre...le foto fanno parte della mia vita  Persone, oggetti, colori, cosa scegli di fotografare?  persone, oggetti e colori...l'importante è che mi colpiscano!Sei davanti o dietro la macchina? normalmente dietro! a parte gli scherzi dipende dalla situazione....mi è capitato recentemente ad una festa di non volermi fare fotografare, non per me, ma perchè ho realizzato che non mi sentivo a mio agio in quella situazione, con alcune di quelle persone...sarebbe stata una foto forzata e non volevo quell'energia...Ti nascondi o ti fiondi davanti l'obiettivo? sono naturale...Nascondi, strappi le foto o conservi anche quelle dove non ti piaci? conservo, sono parte della mia memoria e per rispetto della fotografia almeno quelle in carta, col digitale è un'altra storia..Immagina la tua foto ta 5 anni. Dove sei? Con chi sei? ho ritrovato una foto in cui siamo e mia sorella, due bimbe anni 70, nella stessa posa, con gonnelloni plissettati...già differenti..eppure sorelle! adoro quella foto...

EnergiaCreativa ha detto...

Finbar come 22 enne sei una figata. sono io che quando mi sento attratta a vario titolo da 22enni mi sento vecchia!!

EnergiaCreativa ha detto...

Eagletu a volte ti scordi con chi parli.secondo te non avevo capito cosa e come lo fai? 

Eagle30 ha detto...

certo che sì. ;-)infatti ti propongo un duetto alla prima occasione. :-DDD

EnergiaCreativa ha detto...

Rootinfatti io ancora sto aspettando di vedere foto tue. el senso che ritraggono te.e un attimo.1,2,3,4,5,6,7,8,9...sto cercando di contare per non risponderti sull'autoscatto!!sia sul serio che per finta.sgrunt e ihhi ps. ti serve un cellulare?

finbar ha detto...

eheheheheheheh :D

EnergiaCreativa ha detto...

Pallina che sollievo che sei tornata!!ero ancora in pesniero per quel "dammi tregua" riferito a Veronesi e non a te. mi è sembrato veramente scortesissimo

* rootless * ha detto...

ussignur. non so se sperare di mancare il duetto o di non perdermelo. che mi sa che ce n'è un'altra che potrebbe venire a fare il coro...(x la foto provvedo. ne cerco subito una decente)

pallina94 ha detto...

nooooo! dai Paola, mi deludi!!!!! non mi sono nemmeno posta il problema! anche se... mi hai offerto il tuo aiuto e io... sto seriamente pensando di "approfittarne"... allora sì che mi dirai DAMMI TREGUA!!!!!!...questo fatto delle foto mi ha commossa, alle medie ci hanno insegnato a fotografare e stampare foto, gran bella esperienza, di cui conservo qualche foto fatta e sviluppata da me, con tutti i ricordi legati a quei momenti... quando hai 12 anni e pensi che il mondo sarà TUO, quando sei sicura di te e non sai ancora cosa è una sconfitta cocente, quando puoi ancora fantasticare e immaginare DI TUTTO!poi invece ti ritrovi a 35 anni a scattare foto che non stamperai mai, con una fredda digitale...mi torna in mente la frase di Troisi per il film "credevo fosse amore e invece era un calesse" a volte vedi una foto in cui sei con un tuo vecchio amore e riconosci solo il calesse sullo sfondo!va be', in questi giorni sto proprio così!

EnergiaCreativa ha detto...

Solèqualcosa mi dice che potresti imparare a far andare...ma come ? tenersi le foto dove stai male?ma chissenefrega della carta. buttare. fare spazio. per i 5 anni: mi hai fatto scoprire un errore di battitura.(ora l'ho corretto, grazie)TRA 5 anni non A 5 anni.torna e fammi sapere dove sarai per il resto: è abbastanza l'idea che ho di te.

EnergiaCreativa ha detto...

DUETTI Variche avete tanti cellulari che non vi servono più?

EnergiaCreativa ha detto...

Pallinagrazie, sono contenta.vedi, il fatto che tiabbia colpito tanto questo post che le foto hanno tanto a che fare conl ns passato e il presente e anche il futuro.e quello che c'è e non c'è. e anche guardando e parlando, e commentando e riscattando nuove immagini, si può cambiare qualcosa, in meglio. come ci va.

Alessandra1966 ha detto...

Ho tonnellate di fotografie. Amo le macchine classiche, quelle con la pellicola per intendersi, molto meno le digitali dove l'immagine rimane intrappolata dentro per millenni finché qualcuno decide di scaricarla sul computer e stamparla. Fotografo i miei figli, i paesaggi, i fiori, e i tramonti. Ma odio farmi fotografare, perché io sono fotoigienica. Nel senso che le mie foto potrebbero trovar spazio benissimo sul portarotolo del bagno se non fossero troppo dure.Tra 5 anni mi farò una bella foto con i miei figli e mio marito nel salotto di casa nostra finalmente rimesso a nuovo.

pallina94 ha detto...

mi stai incoraggiando a cambiare?????

danyebasta ha detto...

Persone, oggetti, colori, cosa scegli di fotografare? persone, oggetti e paesaggi..il tramonto sul mare è il mio preferito..Sei davanti o dietro la macchina?dietro...Ti nascondi o ti fiondi davanti l'obiettivo? nessuna delle due..sono abbastanza nella normalità..Nascondi, strappi le foto o conservi anche quelle dove non ti piaci? quelle in cui proprio sembro un mostro devo ammettere che le yetto allegramente...il passato x me è un tasto dolente..adolescenza pessima..periodo universitario/studio all'estero è stato così bello da essere un po' doloroso al ricordo...O le scarti tutte, perchè non ti piaci mai? O eviti di farti fotografare perchè ormai non hai speranza di venire bene, e non ti fidi di far provare qualcuno.no a volte mi piaccio..anche se mi rode un sacco quando che ne so ho un bel paesaggio dietro di me, chiedo a un passante di fare una foto..e tacccc nonostante l'impostazione della macchina fotografica lui mi fa una foto in cui non si vede ne il paesaggio ne la sottoscritta!ehehehheImmagina la tua foto tra 5 anni. Dove sei? Con chi sei?..bella domanda...forse nel salotto di una piccola casetta arredata con colori pastello..insieme al mio amore e a un sorriso a 53 denti..noto che il mio viso è disteso e soddisfatto..

EnergiaCreativa ha detto...

Ale66concordo su tutto. sulla fotoigienicità io tenterei tenterei tenterei con una digitale fino a quando 1 ne viene buonacosì fai le prove per quella foto tra 5 anni, no?

EnergiaCreativa ha detto...

Si Pallina ti sto incoraggiando a cambiare quello che vuoi cambiare. a sapere che ce la puoi fare.solo le cose di cui si parlava ieri io ho una difficoltà personale (ad ora) insormontabile a crederci e sperare.

EnergiaCreativa ha detto...

Rootless,per incoraggiarti ad una nuova prospettiva ti ho inviato un autoscatto mio.e ti auguro di farti lo stesso __________mettici il termine che ti pare, anche prima di 5 anni;-) e chiedo scusa alle altre se non lo posto pubblicamente, ma poi dovreste pulire la tastiera dalle bave.

EnergiaCreativa ha detto...

Dany e bastawow. e come ti fa sentire vederti così tra 5 anni? cosa puoi fare per rendere reale quella foto e quel viso così disteso?

movida69 ha detto...

e che potevo mancare alla foto di gruppo?fotografo bambini paesaggi ed emozioni. A volte i miei piedi ma per sbaglio, perché non metto la sicura ultimamente mi autoscatto, perché non ho chi mi fa le foto e quindi o restavo senza foto o. E ho scelto o.  generalmente le conservo. molte mi piacciono. alcune mi ricordano quello che non voglio più essere e quello che ho lottato per non essere più.mi manca la mia reflex, con la digitale ci litigo. al momento va così e non mi lamento, anche perchè, con la digitale, gli autoscatti sono più facili :)

soleiris ha detto...

tra cinque anni? parli con quella che dato al nostro amico fabio volo, vive intensamente il presente...fra 5 anni: spero che da qui ad un anno cambino molte cose, che si smuovano orizzonti che sembrano o sono statici...qui ce la mettiamo tutta...spero di concretizzare i miei progetti, di avere una casa nuova e luminosa (in tutti i sensi ), di viaggiare...fare faccio spazio ma riesco più facilmente a separarmi dagli oggetti, dalle foto no...sarei curiosa di sapere l'idea che hai di me! scrivimela pure: mi piace confrontarmi ed avere dei feedback!

Sono solo io ha detto...

Che mega post!Persone, oggetti, colori, cosa scegli di fotografare? Paesaggi, colori, dettagli, sguardi, mani... Perché sono le cose più speciali, che vanno al di là del normale percepito.Sei davanti o dietro la macchina? Sempre il più possibile dietro. Perché è bello scegliere il punto di vista. Ma anche adavanti, perché qualche volta è bello essere parte della scena. E le conservo tutte, anche quelle "brutte". perché sono pur sempre io, la mia storia, il mio mondo. Nel bene e nel male. Qualche anno fa odiavo farmi fotografare perché mi sentivo ridicola, orrendamente improponibile. Oggi mi rammarico di non avere ricordi di certi periodi, di non avere memoria visiva oggettiva di alcune parti dell amia vita. Fra 5 anni? mi sa che sono una donna "con le palle", meno dubitante ma più sicura, sempre responsabile di tanto, magari di un figlio, magari con un grande amore. Ma sicuramente serena.E che sia qui o sotto qualsiasi altro cielo, avrò comuqneu due certezze: me stessa e Dio. 

debbina68 ha detto...

Buongiorno!!Qui è sempre una meraviglia!!Le fotografie le ho sempre amate, ma nei miei anni bui, e cioè fino a 5 anni fa, avrei voluto fare foto,e farmi fotografare, ma il mio ex, il mostro odiava la cosa.Però fotografava lui.Ed io, rivedendomi adesso,ero sempre triste...so di non essere una gran figa,ma mi piaccio e mi prendo molto in giro.Da quando sto con Massimiliano è 1 altra cosa.Lui adora fotografare,fotografarci e fotografarmi.Prima non mi piacevo,ora forse perchè lui coglie e vede ciò che gli altri non vedono, o non vogliono vedere,mi piaccio.Adoro stampare le foto,e aggiungerci commenti.Nella foto che farò tra 5 anni, so per certo che lui ci sarà ancora, accanto a me.Il resto non m'importa...Un abbraccioPS:Ho postato le mie creazioni, finalmente!!

EnergiaCreativa ha detto...

Movida visti ed apprezzati. ;-))) firulì firulà ed anche tra lalà____________________________Solèche il tuo nick è appropriatissimo. e sono d'accordo con te e Fabio ed allo stesso tempo il domani lo dobbiamo costruire con le basi dell'oggi. più o meno. -____________________Sonosoloio..si mi accorgo che il post è stato piuttosto esplosivo e ha provocato risposte molto profonde in un attimo.io tutti i giorni mi addormento con una sculto-fotografia e ringrazioDio.

EnergiaCreativa ha detto...

Debbinasono passata a vedere le tue creazioni. sono rimasta a leggere il tuo ultimo post. che tu lo sai che in quella stessa situazione mi ci son trovata.e forse l'immaginare la tua foto tra 5 anni con lui può aiutarti a superare le difficoltà di questi giorniun abbraccio

Trinity 11 ha detto...

Innanzitutto ciao. sono un pò di giorni che manco per impicci vari e mi siete mancate, mi sei mancata, mi è mancato scrivere e riflettere, con la calma dovuta...La domanda che fai è molto stimolante. Come sarò? Ne so poco e nulla. Credo più accogliente verso il genere umanokk

EnergiaCreativa ha detto...

Trinityti sarei venuta a  cercare. più accogliente spero anche verso te.e/o spero io sarò più accogliente verso me.bentornata 

Cri's ha detto...

Non mi piace farmi fotografare, ma mi piace fare fotografie anche se poi nn le guardo mai.

EnergiaCreativa ha detto...

Criallora con te dovremmo usare i disegni anzicchè le foto. oppure i disegni nel caffè.a proposito, grazie del caffè

leggerezza ha detto...

a me piace farmi fotografare.. ma lo sfondo lo scelgo sempre io! tra 5 anni mi vedo seduta tranquillamente in un salone, magari con un marito e dei figli.. anche se è una vita distante anni luce da quella che sto vivendo ora! ti ringrazio per la frase: "va bene, non essere P-E-R-F-E-T-T-I ogni tanto" oggi ne avevo tanto bisogno..così dopo averla letta anzichè frustarmi mi sono fatta una bella carezza.. per perdonarmi ;-)

EnergiaCreativa ha detto...

Ciao Leggerezzapensavo che oggi ormai non passassi più.bene, allora sappiamo dove sarai tra 5 anni....e per essere perfetti...ogni tanto. certo che ci perdoniamo, no?anche tu mi hai perdonato quando ...mea culpa slash slash sudiscio a 5 punte..insomma. tutti sbagliamo. senti che leggerezza si prova sorridere e accarezzarsi invece di scudisciarsi senza tregua.  

* rootless * ha detto...

ricevuto. l'autoscatto tuo intendo. lo posso mettere sul mercato in cambio di qualche cellulare a vibrazione potente... (ma l'autoscatto, mio, non lo vedo come qcosa di pessimista o che ne so cosa. mi sta bene così sai? meglio soli che accontentarsi, se posso permettermi la licenza... )

EnergiaCreativa ha detto...

Roote tu veramente credi che io con quelmarcantoniobendiDio mi sia accontentata?allora: ANCORA!!!!! voglio accontentarmi ANCORA! ùps. non ci sono minorenni, vero che leggono nei commenti? dico all'infuori di Finbar eheheeh :-D

EnergiaCreativa ha detto...

Rootdimenticavofai poco la sgarzula che le mie amiche lo sanno. continua così e "quella " foto te la trovo e te la mando.firulì firulà

Cri's ha detto...

Vada per i disegni nel caffè, lo trovo più stimolante :DBuonanotte

giorgianna ha detto...

le foto sono ricordi, presenze, al momento meglio lasciare tutto in un cassettotra 5 anni? non riesco a guardare oltre domani... forse è triste, forse no... boh:) baci cara Paola, buon venerdì

EnergiaCreativa ha detto...

Cara Giorgiannaci sono momenti in cui fa male guardare le foto. altri in cui è meglio guardarle per lasciarle veramente andare.vedersi tra 5 anni anche. io ho deciso di andare via dagli states unicamente immaginando  il mio futuro e mi sono accorta in un click che non era quello che volevo. non è indspensabile che uno strumento sia utile allo stesso modo per tutti.un abbraccione e grazie di essere passata

* rootless * ha detto...

ma va, io parlavo di me!mica intendevo dire che te ti sei accontentata, figurati! ti conosco appena, come potrei pensare una cosa simile!?!?!pensavo a me, niente di che...

EnergiaCreativa ha detto...

Rootquanto lavoro che mi tocca fare con te.lo SO che parlavi di te.appunto. COME NIENTE DI CHE?????nou nou. tocca fare ripetizionio fino a sera.  ps...sto scegliendo un pò di fotine per te.firulì firulà

* rootless * ha detto...

eh. sono un caso difficile...(paura x le fotine!!!!!!!!!!!!!)

Cembolina ha detto...

fotografo qualsiasi cosa. persone meno, a volte. me stessa, poco. vado di autoscatto per self-marketing. o per esportazione. non mi piaccio quasi mai. ma tempo fa ho deciso di fare autoscatti con mio figlio perché mi ero accorta che, se fossi morta, non avrebbe avuto foto con sua madre. ho la digitale del cellulare sempre con me. ma uso la reflex ogni volta che posso.e, ovviamente, sono pronta a far da coro alla danza sarda.ps: @ root : la foto la voglio anch'io. si può??? 

devadea ha detto...

adoro le foto.sono per me il fermare il tempo..e portare con me immagini una dietro l altra.belle brutte le temgo,adoro farne e farmele fare..bellissimo post davvero bello e profondo

EnergiaCreativa ha detto...

Cembolinaapperò vedi come scatta la motivazione, su quali lieti pensieri?cmq zia Paola è figli di fotografo e tiene una buona mano..._______________________________________Devadea,ciao e grazie per aver commentato qui.si il potere delle foto è molto profondo e se ne siamo consapevoli lo usiamo per farci del bene