Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

L'evitamento


Ci sono esperienze che nella vita quotidiana cerchiamo di evitare in tutti i modi.
Ognuno ha le sue.
Ci sono richieste nel quotidiano che divengono imperativi pesanti e influiscono sulla qualità della vita, sulla rigidità a cui rispondiamo all'ambiente.

L'espressione artistica consente di fare un esperienza alternativa.
Di provare sperimentare, agire invece di reagire, modificare.


Così, quando riusciamo a fare qualcosa di diverso dal nostro comportamento standardizzato, ampliamo la nostra possibilità, diveniamo più flessibili e rendiamo possibile la nostra capacità di essere al mondo, di poter far esistere e esprimere più parti di noi.

Soldatino e brava bambina?

Possiamo disegnarli e farli diventare altro.
Possiamo inventare una storia e farli agire in modo nuovo.
Affinché noi stessi superiamo il nostro essere soldatini di stagno e brave bambine coi vestitini inamidati che alla nostra età diventano tacchi a spillo.
Perfette sempre, senza la possibilità di sbagliare mai.

Così entrando nell'esperienza aborrita anziché evitarla, smussiamo gli angoli, diventiamo più morbidi, lasciamo la rigidità del corpo, il controllo, la perfezione, o qualunque gabbia ci siamo costruiti da soli.

Paola Bonavolontà

2 commenti :

leggerezza ha detto...

usare + acqua mentre si dipinge.. già questo mi ha fatto sentire + morbida, sai? :-)bacio grande ;-)

EnergiaCreativa ha detto...

tesoro!! grazie bellissimo commento.