Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Nuovi incontri

segue da qui

così un giorno la incontri.
la tua ragazzina dai capelli rossi.
la tua pen friend, quella che prima è stato solo un nome, poi ha aggiunto un avatar e poi nel tempo ti ha commentato.
e poi i suoi commenti sono diventati una piacevole abitudine, e iniziarla a conoscere una piacevole sorpresa e lei ha innescato una serie di fortunati scambi.

ti dici anzi mi dico: è troppo bella e troppo intelligente (e spero - dicendolo sia una proiezione !!)
le dico: lasciamo tutto così potremmo rovinare tutto.
Mi dice: sopravviveremo.
e ieri l'ho incontrata, anche più bella delle foto che avevo visto di lei.

E la guardavo e mi confrontavo con  mie vecchie convinzioni: che le belle siano stupide o altere e quelle intelligenti siano distanti (lei poi è pure alta ...mi fa pensare sempre di più che alcune convinzioni siano figlie della  volpe e dell'uva)

e tutte queste stupide convinzioni sono crollate a guardare quella donna in carne ed ossa e tenerci le mani per qualche istante.

pensierino di autostima: l'insicurezza ci tiene lontani dalle cose/persone belle.

10 commenti :

Eagle30 ha detto...

fatto bene fatto bene fatto bene fatto bene fatto bene fatto benemai lasciare tutto com'è.meglio vedersi e guardarsi negli occhi.ha ragione lei. alla peggio si sopravvive.ma se va bene è grandioso.

EnergiaCreativa ha detto...

già giàbellissimo viversi l'emozionesolo che a volte pensi anzi penso che sia talmente tanta troppa che NON sopravvivo.ed invece sono qua.la cosa che ho imparato è che se si sopravvive alle emozioni brutte si può sopravvivere anche alle belle. solo che sono meglio.ecchecavolo!!

bhadra ha detto...

Quanta dolcezza c'è in questo post!  p.s.: uno spunto per riflettere l'ultima frase! 

EnergiaCreativa ha detto...

ciao Bhadragrazie.richiede coraggio l'entrare davvero in contatto con un altre persona. siamo ormai così poco abituati a farlo "consapevolmente"di solito a lo facciamo per routine o fuggiamo.il premio è davvero emozionante sia nell'incontro con l'altro che con noi stessi 

Federica ha detto...

fidarmi di me: il regalo più grande che mi vorrei fare questo Natale.... che ne dici?

EnergiaCreativa ha detto...

Cara Fede credo sia un bel regalo.ed è meraviglioso a un certo punto iniziare a sentire che valuti quello che tu pensi e senti.tutti mi dicevano che avevo una febbre "psicosomatica" ed io mi sono fidata di me e sono andata avanti con le indagini.ecco...avevo ragione io. ma in questo caso non è una bella soddisfazione.:-(ma ..almeno ho imparato ad ascoltarmi e a prendermi sul serio. ed ora potrò curarmi.che ne dici..la posta in gioco magari può essere anche più divertente, ma in ogni caso la direi "vitale"

Autumnmoon ha detto...

Tazzona di caffellatte, la mia colazione...la Mannoia che fa da sottofondo con 'qualcuno l'ho conosciuto, qualcuno mi è solo sembrato, qualcuno l'ho pure sbagliato e qualcuno lo sbaglierò'...fuori la neve.Apro il tuo blog per leggere un po' di cose belle e leggo questo post e mi sembra la storia che sto vivendo ora, quella che mi sta capitando (compresi i capelli rossi... :-) ) e mi dico: VIVIAMO!!!Un abbraccio fortissimo!

EnergiaCreativa ha detto...

uh Autumn che bello si viviamo.

Trinity11 ha detto...

oddio..non me l'aspettavo....sono ammutolita..anzi emozionata. grazie di queste parole e grazie per avermi invitato alla mostra, per avermi scritto ancora prima e ancora prima risposto qui, e ancora prima per aver creato questo blog.Ma adesso guardiamo avantia tutto quello che domani, dopodomani e ancora dopo saremo, anche l'una con l'altra :-))))un grande quadro ancora tutto da dipingere 

EnergiaCreativa ha detto...

uaaao o che belloecco mi piace avere di questi programmi!