Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Il mio saluto

La musica mi aiuta nei momenti in cui le parole non sanno raccontare, in cui c'è troppa tristezza, o comunque un sentimento o tanti che fanno rumore.
La musica rimette armonia.
Ecco le tre che mi fanno compagnia oggi.


Una è la Ninna Nanna di Trilussa.
Due anni fa l'ho cantata per un ingresso in scena a teatro.
Possiede, cantata, una delicatezza, un amore e una cura tali che frequentemente, nelle prove, dovevo fermarmi perché l'emozione era troppa, come se  stessi raccontando il mondo ad un bimbo e  lo volessi difendere allo stesso tempo.
L'unico modo per proteggerlo dalle infamie e i guai che si sentono nel mondo erano l'abbraccio, il cullarlo con i gesti e con la voce.
Forte, perché si sentisse fino in fondo al teatro, ma dolcissima e attenta a farlo addormentare.




L'altra è di Fabrizio De Andrè. Oggi è per me ancora più emozionante l'ascolto e la riascolto, e la riascolto.




e l'altra...un classico, forse scontato, quanto non lo è la pace.




3 commenti :

Eagle30 ha detto...

spessissimo la musica mette a posto molto.basta permetterle di attraversarci, senza mettere barriere.magari spegnendo il cervello, che in questi casi è più di intralcio che altro.conosco Imagine. al piano dico, sono brava ad accompagnare chi canta. spessissimo lo faccio con mia sorella.facciamo che magari un giorno io suono e tu canti?che ne dici?ps: questo è il commento seriomò ariva quello scemo

Eagle30 ha detto...

ecchimeeeeeepronto intervento papereeeeeeeche se non basta il salvagente cornuto posso portare pure altre paperelle, che magari non galleggiano ma sono pure più divertenti. :Pokok vado......

EnergiaCreativa ha detto...

sii si a tutti i commenti!!!!!!!!!!!!!!!!