Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

ce la posso fare ce la posso fare ce la posso fare


Le parole che diciamo a noi stessi possono essere ali o macigni.

"Ci sono volte che ti alzi dal letto la mattina e pensi: "non ce la posso fare", ma dentro ridi ricordandoti quante volte ti sei sentito nello stesso modo."

 Charles Bukowski



“Sometimes you climb out of bed in the morning and you think, “I’m not going to make it,” but you laugh inside remembering all the times you’ve felt that way.”



Buongiorno mondo!! dedico questa frase di Bukowski a due persone adorabili, Sara ed Emanuela.

19 commenti :

bhadra ha detto...

bella questa frase...riesce a dare il giusto distacco e proietta fuori dalla dualità " ce la faccio...non ce la faccio"...e a volte è propio dover scegliere una delle due cose ad essere pesante!!!Buongiorno a te splendida Paola!!! Felice weekend!!! :-)))

EnergiaCreativa ha detto...

Ciao Bhadra se dovessi scegliere tra ce la faccio e non ce la faccio, sceglierei sicuro ce la faccio e il resto delle cose NON voglio farle.o questo ci riporterebbe forse alla volpe e all'uva? un abbraccione e buon wendP

Douce ha detto...

Oh, proprio stamattina, al momento di alzarmi... " Ce la faccio, Non ce la faccio..non ce la posso fare" .... Non ad alzarmi, perchè quello so di farcela, ma....ce la faccio a non star male per quello lì?Ce l'ho fatta. In parte... ma ce l'ho fatta.

EnergiaCreativa ha detto...

Douce...certo e sempre meglio. decidi quale sarà la prossima frase positiva che ti dirai.ti scrivo  quella che mi  arriva nella posta:-Sono pronta/o a imparare nuovi modi di vivere. So reggermi sulle mie gambe e mi sostengo. Accetto e uso il mio potere.-Io sono la mia persona preferita. L'amore, nella mia vita, comincia da me stessa/o. Sono degna/o di amore e di rispetto.-Io so che tutto quello che succede nella mia vita è per il mio massimo bene. Mi sento profondamente realizzata/o. la prima mi piace moltops. a pranzo sono andata al mare. ma che giornata strepitosaaaaa 

Douce ha detto...

La prima e la seconda! E oggi, non volendo, ho applicato uno dei tuoi " homeworks". "So reggermi sulle mie gambe e mi sostengo". Come al solito, battutine stupide e provocatorie in risposta ai miei progetti. La mia risposta è stata " Va bene, questo è quello che pensi tu. Ma sono sempre in tempo per poter dimostrare a me stessa quanto valgo!"    Tiè! ( Non a te...  )Ora, il lavoro piu' importante sta nell'applicare tutto questo nei momenti in cui mi sento una... schifezza...Ps No, pranzare al mare non me lo dovevi fare! Quanto ti invidioooo! Io ho finito di lavorare alle 13.30 e dopo 15 minuti avevo la vista tangenziale est....

EnergiaCreativa ha detto...

sono arrivata alle 13.30 al mare!! quanto mi piace quel posto!! se hai la macchina, potrei invitarti finalmente per il caffè domani all'ora partita. dovrei preparare una lezione, ma...magari lavoro stasera. brava per l'applicazione. stai mettendo dei confini. perchè ai giorni no se si aggiungono anche le battutine acide che arrivano da fuori è tutta in discesa, o se vuoi, come la tangenziale al curvone della Tiburtina, che mette alla prova tutta la mia calma.

Eagle30 ha detto...

serata faticosa. ma diciamo che la frase di Bukowski me la appunto per domani mattina. :-) :*intanto mi rileggo queste 200 volte il tuo commento n. 4 :-D

EnergiaCreativa ha detto...

Eagle...ce l'hai fatta no? e quindi era giusta anche stamattina!

Eagle30 ha detto...

curioso..... questo non lo avevo pensato. :-)grazie :*

sfigata78 ha detto...

Io mi alzo con la voglia che la giornata passi infretta, così ho l'illusione di mettere più tempo tra me ed il dolore.... lo so che è una cazzata, ma voglio credere che forse se passa molto tempo, soffrirò meno.

biagina78 ha detto...

Io me lo ripeto, ma non funziona sempre. Vorrei davvero vedere se il counseling riuscirebbe ad avere effetti reali su di me. non è per essere scettica sul tuo lavoro, ma ho frequentato una giornata e mi sentivo tutta yeah, ma poi...

EnergiaCreativa ha detto...

Biagina: 1 giornata?scusa, sai, ma vabbè che è veloce, ma mica abbiamo la bacchetta magica.un percorso brevissimo sono sempre 10 incontri.per l'esplorazione di 1 obiettivo.dipende dal tuo punto di partenza e da dove vuoi arrivare.ci sono persone che sono venute da me con qualcosa di chiarissimo ed urgente da risolvere, ed allora una seduta è stata sufficiente.ma se è il benessere che vogliamo raggiungere, mica in palestra ci vai una volta sola ed hai il corpo scolpito?

EnergiaCreativa ha detto...

Sfi ma così non vivi la tua vita perchè lui non c'è!!la vita è la tua....e vuoi che passi in fretta?-------------------- 

sfigata78 ha detto...

Brutto a dirsi, ma si.... come le cose belle che volano via, vorrei che anche questo dolore sparisse presto.

EnergiaCreativa ha detto...

Sfigata il dolore son d'accordo, la giornata meno.impegnata lo sei perchè i messaggi a cui rispondi...io lo so, lo dico, a me metterebbero ko.per il resto. quando ero triste e sola in quel di NY ( come si può essere tristi e soli in NY? se ci vai a vivere e non in vacanza si può) mi sono messa a fare quadri. e sai con che risultati. intanto impegnare le mani, una torta, un qualsiasi cosa vuoi fa benissimo.se ho tempo nei prox giorni ci scrivo un post. 

sfigata78 ha detto...

Ma guarda è poco il tempo in cui mi gratto la pancia o giro i pollici... (le torte le evito perchè me le mangio e non voglio aggiungere altra cellulite). Ho sempre un libro con me, che mi aiuta a non far troppo rumori in testa, ho sempre un'amica da chiamare se mi sentissi sola, ho sempre il nipotino con cui giocare... ma voglio che tutto passi infretta. So stanca. Voglio svegliarmi una mattina e1 - averlo dimenticato2- che la gente mi lasci in pace perchè ho scelto di restare single3-cmq spaccargli la faccia... devo liberarmi di un pò di rabbia. (ci stavo scrivendo un post su questo)

Cembolina ha detto...

clpfce.la.possiamo.farepensa che a me è arrivato così per sms giusto l'altro giorno. :-) 

EnergiaCreativa ha detto...

Cemb e magari la conosco anche io quella che te lo ha mandato? la stessa a cui è dedicato il post?

Cembolina ha detto...

oh, per conoscerla la conosci sì. ma stavolta il post non è dedicato a lei.