Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Pensando al prossimo esperenziale...

Esistono solo 3 colori, 10 cifre e 7 note; è ciò che facciamo con loro che è importante.

Ruth Ross

Il laboratorio sulla musica è nato -quasi- per caso.


La mia presentazione ed il brief restano più o meno costanti; tuttavia il risultato finale la performing, è con ogni team unica e spettacolare, divertente ed energica.

Ora è tempo di tornare alle mie origini.

Il colore.

Delle tele ed anche delle persone.

Dell'immagine di noi che inviamo attraverso i colori che scegliamo per metterci sul viso, quella bocca che lasciamo com'è o coloriamo di rosso e io talvolta anche di blu.

C'è la scelta, la cura, l'amore, l'immagine presso di me e presso gli altri.

Il tocco, il tatto.

Quei gesti così quotidiani eppure carezzevoli o duri sul nostro viso.

Il make up ci mostra o ci nasconde?

Ed anche la scelta di restare senza...anche quella lì...vuol dire a volte accettarsi, altre non esporsi.

Non farsi notare.

Restare in disparte, dagli occhi degli altri e dalla vita.

Sì...il prossimo laboratorio sarà sull'immagine di noi donne.



pps. il quadro si chiama "profondità"  è un fondale marino con parti lisce e parti ruvide, multicolore, come sempre come metafora delle profondità dell'animo.
è un acrilico su legno 60x64 nato la scorsa settimana.

9 commenti :

Eagle30 ha detto...

nero, bianco, marrone.....solo la bocca è rossa.PS: la tua talvolta è colorata di blu?ambè..... :-D

EnergiaCreativa ha detto...

nero??? occhi spero...bianco?ma che è Pierrot?la mia bocca veramente è grigio perla ma blu è il prossimo passo, come i capelli.

Sono solo io ha detto...

Energia, sai che è proprio la "matericità" di questa tela che mi ha colpito per prima? Il colore come energia, come metafora, come senso. Ricordo che in un piccolo laboratorio esperienziale mi fu chiesto di proiettarmi in un futuro e di sceglierne un colore. da allora mi identifico con la luce del sole, quel giallo bianco che è luce, che è energia, serenità, cambiamento... da quel blu notte, inteso, a tratti oltremare a tratti cobalto, di cui si tingevano, miste al nero e al verdone, le mie imago presenti. Ne è passato di tempo da allora... ma il mio amore per la materia, il colore, l'energia, non è mutato se non in meglio.

EnergiaCreativa ha detto...

Sono solo io, grazie. nella foto non rende ma c'è.il tuo esperenziale deve essere stato bellissimo.buon luce del sole a te...ti vedo mentre esco dalle profondità dell'acqua mi guida quel bagliore fantastico del mondo della che respira aria, mentre io mi lascio avvolgere dall'acqua..continuo a dipingere con blu e viola.e ho ancora voglia di viola. Il colore che ho visto anni ed anni fa come meta del mio cambiamento, visualizzai un fiore di loto sulla sommità del capo.non sapevo nulla allora di chakra. in particolare il Viola - Sahasrara della coscienza cosmica"  la capacità di comprendere che siamo un tutt'uno con l'ambiente circostante, con gli altri esseri viventi, con l'universo. Il chakra viola è connesso all'empatia,  al rapporto con l'autorità, con la parte maschile: a livello di questo chakra abbiamo compreso ed accettato sia la nostra parte maschile che quella femminile. sì direi...sono proprio viola. adesso. che liberazione!

EnergiaCreativa ha detto...

sono solo io ..dimenticavo.La Luce Bianca è l'energia guaritrice e rinnovatrice del nostro spirito, della nostra mente e del nostro corpo. Mentre la visualizziamo e la respiriamo purifica, uno ad uno, i nostri chakra.Visualizziamola alla fine di ogni esercizio di riequilibrio dei chakra ma anche quando sentiamo il bisogno di protezione, se abbiamo paura di qualcosa o di qualcuno. Immaginiamo la Luce Bianca che ci avvolge e penetra in noi. Respiriamo la Luce Bianca che rappresenta il nostro spirito, la nostra anima ed è formata da tutti i colori dello spettro.La 'porta' principale attraverso cui la Luce Bianca entra nel nostro corpo è il chakra viola. Quando questo nostro chakra è chiuso è perché ci impediamo di ricevere la luce, vogliamo vivere nell'oscurità, non ci amiamo pensando di non meritarci l'Amore.Ogni essere umano è Luce Bianca perché appartiene all'Universo ed è un tutt'uno con lui e con il Dio al quale ha scelto di rivolgersi.E' da mesi che penso diinserire un video di rilassamento sui colori. penso ti piacerà

EnergiaCreativa ha detto...

pazzesco no ?abbiamo scelto due colori che sono così legati l'uno all'altro.

Sono solo io ha detto...

Energia, pazzesco davvero! io non conosco le filosfie orientali, ma di sicuro mi fa comprendere molto questa tua descrizione del viola e della luce bianca. Ti ricordi il mio vecchio avatar? quello che ora ho su fb? ecco, la mia visualizzazione era molto simile a quell'immagine ed è per questo che l'ho resa "mia". E quatno opposta era alle mie visualizzazioni precedenti, fatte di paura, solitudine e timore. Non era un caso, dunque, la mia visualizzazione. no davvero. 

EnergiaCreativa ha detto...

bello!ora so anche l'origine del tuo avatar.che storie. magari se ci riflettiamo su scopiramo pure che li abbiamo visualizzati negllo stesso anno. a me era, son quasi certa tra fine 2001 e 2002 

Sono solo io ha detto...

io nel 2005/2006