Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Apprendere giocando

chi non ride mai non è una persona seria. F. Chopin



Una riflessione su quanti di noi da bambini e poi adolescenti siamo stati ripresi e criticati per il peccato
capitale di ridere.
Ti pare questo il momento?

Sì. mi sembra giusto il momento.
Ogni momento è buono per godersi la vita.
ogni momento per te che critichi è un opportunità per imparare a prendere le cose con più leggerezza.

Siamo stati indotti a credere di essere troppo.
inizio a pensare che il vero peccato era far sentire tristi le persone che non sanno essere liberi di sentire ed esprimere la felicità.

Ecco, io oggi sono a pezzi, fisicamente, e mi aspetta il secondo dei tre weekend in fila di lavoro, e dovrò condurre un gruppo di adulti che non ho mai visto,  la tensione sale e la preparazione si fa sempre più dettagliata e minuziosa.

Ma tra le pieghe dell'incertezza, del voler essere sempre perfetta, brillante e stupire con effetti speciali (che puntualmente preparo e chi è stato ai miei corsi  lo sa) compare questa emozione di immaginare che comunque ad un certo punto quegli adulti davanti a me, che mi metteranno sotto il microscopio del giudizio, ad un certo punto che ora non posso prevedere, si lasceranno andare ed inizieranno a divertirsi e giocare.

il gioco è la prima forma di apprendimento della vita.
continuiamo ad apprendere, continuiamo a giocare.

13 commenti :

movida69 ha detto...

... sì e magari anche a pensare che non è la perfezione a renderci accoglienti simpatici gradevoli e a farci bucare l'anima delle persone ma il sentirsi a casa comprende anche riconoscersi in un "fuori luogo" perfetto nella sua imperfezione ... eh, magari?(tanto sarà un successo, lo so ma respiraaaaaa :-D)

Eagle30 ha detto...

uh allora io sono una persona serissima!!!!:-Dsarai fortissima. in bocca al lupo!

EnergiaCreativa ha detto...

Movida for assistent!!!!( certo da president ad assistent sembra brutto...) eagle attne che ti cresce il naso.ihiheh

Eagle30 ha detto...

no, più di così non è possibile..... ;-D

EnergiaCreativa ha detto...

Movida..ma lo sai che è assolutamtne utile il tuo feedback? mi fa pensare che nel tentativo di essere perfetta ( che è pure faticoso ) mi perdo l'accoglienza e le persone non vogliono la perfesione ma sentirsi accolte.cercherò di essere aperta; sto pure imparando che ci sono persone che nel vederti a braccia aperte ci godono a prendere la rincorsa e piazzarci un coltello dentro. 

soleiris ha detto...

direi che sono irreprensibilissima! non rido mai, non ironizzo mai, ho una maschera al posto del viso mi sa che discuterò pure con san pietro che mi metterà nel girone degli ironici" coloro che hanno riso persin di se stessi"! paolè ce la farai! e ti ho pure citato nel mio post di oggi! insomma "siii nu faro"!

paola29 ha detto...

E' una delle qualità di cui vado fiera il mio saper sdramatizzare e giocare anche nelle situazioni in cui non si dovrebbe...anche io aihmè sono stata ripresa "smettila di ridere non è il momento"

movida69 ha detto...

assistent a te è un bellissimo spettacolo che ti vedo da lontano io. le coltellate? sì ma quelli che le lanciano spesso sbagliano mira perché non lo sanno dov'è il cuore e siamo noi a farci prendere dallo spavento...stai attenta comunque non ho detto fai da bersaglio ;)

marinaki ha detto...

Una delle tante cose che mia madre criticava quando ero piccola,era proprio il mio modo di ridere.Troppo spesso,troppo forte,per niente elegante..E comunque a casa mia si ride ancora poco,quasi mai...Io mi sono innamorata del mio ragazzo perchèmi ha fatto rideretanto,tanto. Per la prima volta nella mia vita ho giocato, mi sono veramente divertita.E' questa la cosa che mi manca addesso che le cose vanno male tra di noi...Ma non dimenticherò mai questa sensazione di libertà e di leggerezza.

EnergiaCreativa ha detto...

solè..grazie mille, sono tornata da poco dall'ultima riunione per domenica....ora vado a leggertipaola29 e marinaki...mi sa che siamo un bel club. io ho imparato a essere serissima, e poi quando mi scappa ovviamente è troppo... movida...ho saputo: 14 donne (più me ) e 1 uomo......mai capitato. sarà una nuova prima volta.io inizio con una slide fighissima...pistole vietale ( metafora sul non giudizio)e se mi accoltellano...tanto sono tutte infermiere..una mi salverà. o uno. ;***

Cryi ha detto...

Io rido, la mia fonte vitale è la risata e con le lacrime almeno mi faccio scappare un sorriso.Cri

EnergiaCreativa ha detto...

Cri...bello e anche la tensione se ne va ridendo...

Cryi ha detto...

E per fortuna se ne va ridendo altrimenti sarei stata la reincarnazione di Hannibal Lecter Cri