Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Se i mari ergono la loro furia selvaggia


Ho cessato di essere colui che speravo,
cioè, ho cessato di essere chi non sono mai stato...

Tra onda e onda l'onda non si scava,
e tutto, in essere congiunto, dura e scorre.

La freccia trema, poiché, nell'ampia faretra,
il presente crea e include il futuro.

Se i mari ergono la loro furia selvaggia,
è perché la futura pace la loro orma cancella.

Tutto dipende da quel che non esiste.
Perciò il mio essere muto si converte
nella stessa somiglianza, austero e triste.

Nulla si spiega. Nulla mi appartiene.
E su tutto la luna estranea versa
la luce che tutto dissipa e nulla vince.


Fernando Pessoa

8 commenti :

Cembolina ha detto...

azz ...

Maddie ha detto...

Ho cessato di essere colui che speravo,cioè, ho cessato di essere chi non sono mai stato...SMACK! SMACK! SMACK! SMACK! SMACK! SMACK! SMACK! SMACK! SMACK! SMACK! SMACK! SMACK! SMACK! SMACK! SMACK! SMACK! SMACK! SMACK!

EnergiaCreativa ha detto...

ti ringrazio per gli smack...e allo stesso tempo ti dico...dipende come la leggi....e cosa significa per te, e me...e chi so io.arismack

Maddie ha detto...

beh direi che le dò un'accezione abbastanza positiva, direi....:*

EnergiaCreativa ha detto...

brava being positive....che negative ci penso già io....giàgiàgià

Maddie ha detto...

THINK POSITIVE

movida69 ha detto...

smetterla di pagare per le ferite procurate da qualcun altro, anche. direi. che quella non ero io.think positive, yeah....lo sciabordio delle onde dell'oceano. io sono quel suono. oggi.

EnergiaCreativa ha detto...

mi piace l'oceano.......e oggi c'è il sole...