Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Riconoscere se è amore

Oggi un po' le amiche, un po' i colloqui.
Il tema è lo stesso.
 Sapere se è amore.

M. stamattina arriva con una serie di pressioni nel corpo e nella vita.

Quelle pressioni che ti può regalare solo una mamma, con le sue frasi che uccidono (in gergo si chiamano frasi killer: qualcuno le ha dette a noi, e poi noi ce le ridiciamo nella vita).

Figlia: "Sono preoccupata che anche questa volta non andrà bene".

Mamma: "Vedi subito se questa persona ti interessa, non aspettare altro tempo".

Pressioni così pesano sul cuore.
Mettono fretta di sapere senza capire da dove cominciare.

Queste frasi raccontano un'altra storia:
tu non sei capace. Tu sbagli sempre. Tu non sai capire. Tu perdi tempo.
Rileggetele e sentirete che il messaggio nascosto arriva.

Che fare?
Rendere meno astratto il "compito" dato dalla madre.
Come capire se questo è amore.
ora? subito? quanto tempo ci vuole?
A volte non basta una vita.

Ci possiamo arrivare.
Io ho costruito il mio castello.

Ogni tentativo scartato non è uno sbaglio, diceva Edison, è un altro passo avanti.
Ogni uomo che ho amato, mi ha fatto conoscere un pezzo importante di me.

Mi ha detto che a questo o quello non potevo rinunciare.
E mi ha fatto proseguire con la mia ricerca.
Con una lista più chiara in testa.




Io la tua lista non la conosco. Conosco la mia.
E mi ci sono avvicinata tantissimo al mio uomo ideale.
L'ideale non esiste, il mio ideale sì.
e sono stata talmente brava, che a volte mi dico che qualche particolare me lo sono scordato.

Ma il resto c'è.
e chi se ne frega se intorno c'è tanta ciccia.
La ciccia fa allegria.

17 commenti :

giorgianna ha detto...

talvolta si riconosce quando è finito... per me l'importante è che un rapporto inizi con il sorriso, poi si vedrà, non ci sono regole:)un bacione Paola, buona serata

Queneau ha detto...

molto bello e d' aiuto questo post!fossi arrivata prima m' avresti risparmiato tante cose! o forse no .. chissà, magari senza quel percorso nn mi arriverebbe nnt di ciò che scrivi!

_rain_ ha detto...

Infatti e chi se ne frega!

EnergiaCreativa ha detto...

bacio Giorgianna...è che a volte le mamme ci fanno un falso blog nella testa...e se il blog lo scrivi tu è bello e colorato...ma se la mamma ha gusti macabri e previsioni infauste l'è un casono. queneau piano piano...qualche passo si può saltare ma quel che conta è, infatti, il cammino rain...tocco morbido....bacio

EnergiaCreativa ha detto...

movida ...ti posso pubblicare?o forse il verbo è sbagliato????

Cembolina ha detto...

movida santa subito !!!!perché non sei più disposta a seguire quel che è giusto. ma solo quel che è giusto per te. (e io ogni volta mi emoziono quando ci penso perché non c'è nulla di scontato ed è un dono che sboccia ogni giorno. nuovo)

movida69 ha detto...

spè che ci penso ma mi sembra che in are ci siano un tot di verbi che mi ci stanno... quasi quasi mi fido ... ica pure :-Duè però santa subito solo se mi garantite che da santi ci si diverte che da quello che so muoiono presto e si divertono ancor meno :-D san talamo? okok vado a nanna

movida69 ha detto...

la ciccia ... i pori espansivi vuoi dire?(è da quando l'ho letta che cerco di eliminare come un tintinnio metallico nell'ultima frase, devo regolarmi le vibrisse mi sa)

EnergiaCreativa ha detto...

porca miseria...devo andare a rileggermi che ho scritto...

EnergiaCreativa ha detto...

boh...poi me lo spieghi...aiuto...

movida69 ha detto...

Ma il resto c'è e chi se ne frega se intorno c'è tanta ciccia. La ciccia fa allegriaIl focus pare sulla ciccia non sul resto che c'è. Ma sicuro stasera ho i neuroni in vacanza quindi come dicevo quasi un'ora fa, notte buona :*

EnergiaCreativa ha detto...

giusto anche questo.vado a metterci un necessario punto a metà riga. me l'hanno fatto notare anche in terapia che non guardo tanto al "resto che c'è"....

stella257 ha detto...

..quando poi ha scelto per te..fai una fatika a perdonarla...bellissimo post energia..un forte abbraccio...grazie

EnergiaCreativa ha detto...

stella...se capisco quello che mi racconti....un bacione e un abraccio forte....

stella257 ha detto...

beh il mio kommento si riferisce all'amore di una madre...sn stata poko kiara..?perdonami...

Maddie ha detto...

"a volte non basta una vita", ma nemmeno sedici anni.e finisce poi che l'ideale che avevi in mente era una bufala, e non te ne eri accorta.Ma la prossima volta ci sto attenta, ci sto. Eccheccavolo.(e su un post così, con una serie di commenti così, io avevo avuto il coraggio di non intervenire. probabilmente ero in bagno.)ok, vado. 

Gdn ha detto...

Post bellissimo. Ho commentato qualcosa del genere, ma in toni molto iù persoanli, il post di Pat qualche giorno fa.Ogni storia ha un suo valore, ogni cosa nella vita ha qualcosa da insegnarci.E le frasi Killer le odio, anche se mi rendo conto di usarle anche io... di sicuro so che una certe cose le capisce. "arrivano" direttamente dalla pancia, direi più o meno da un luogo che parte da dentro dall'esofago, ma più a sinistra verso il cuore... almeno per quel che mi riguarda. Solo che queste vocine io poi le sedo, ci aggiungo i se, ci aggiungo la razionalità, le aspettative, le speranze... e si perde di vista l'istinto.Ma ciò che "arriva", dritto sparato, una sorta di "endovena" mistica che ti parla sottilmente al cuore e alla mente, raramente si sbaglia.