Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Paure e porte



Mi fai paura.

Ti comporti come se dovessimo restare insieme per sempre.

Il tempo non ha fine ma in pratica tutt'e due portiamo l'orologio.

Se mi affanno in questa relazione é perché temo per essa.




Temo che ci sia una porta che non riesco a scorgere
e da un momento all'altro la porta si apra e tu esca.

Jeanette Winterson, Scritto sul corpo

4 commenti :

movida69 ha detto...

chiudiamo sta faccenda.ho la chiave universale.mettiti a vivere e smettila di pensare.domandina: e affannandosi scongiura forse questo possibile evento? o rischia solo di restare senza fiato? (sì certo, lo  chiedo all'autrice del libro, mica a te) :*

EnergiaCreativa ha detto...

Jeanette...Jeanette...sentiiiii...no, non risponde.non saprei...se leggi il seguito nel libro comunque lo sai...e saprai quello d'altro che c'è da sapere.bacio

EnergiaCreativa ha detto...

ora solo leggo: tu hai la chiave??dovevo capirlo, però. me la presti o me la dai?;))

Maddie ha detto...

....che poi una si preoccupa tanto e quando succede, se succede, vuoi vedere che non è proprio andata male?(commento autobiografico...e non la voglio tirare a nessuno...la sfiga, ok?)