Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Il counseling e l'amore

Sono stata dalla mia counselor.
E' stato un sollievo far uscire quelle parole dal cuore e con loro le lacrime calde sul volto.
Erano nascoste dentro, a fare male.

Uscendo mi sentivo più leggera.
E le dico...
per me i colloqui di counseling sono come quando ti manca qualcosa e non sai cos'è, e neanche sai che esiste.
non si può spiegare per capire, lo devi provare.
quando inizi a farlo, ne vorresti di più.
quando non lo fai, ti sembra niente,
appena rinizi a farlo ricordi quant'è bello e cresce la voglia di viverlo ancora.


Come l'amore, anche il counseling incide sul nostro benessere.


vi posso far star bene con le parole.


5 commenti :

ste' ha detto...

Lacrime nascoste dentro...no no...come dice una mia amica (una di quelle fini): meglio fuori che dentro (ma lei lo dice di altre cose).Un bacio per ogni lacrima.

EnergiaCreativa ha detto...

o che bello stè...le lacrime erano un pò a fiume e non  a gocce, però...dunque staresti attaccata alla guancia per un pò ;)ma si..come dice il mio terapeuta...le lacrime sono la lavatrice dell'anima...e a me a casa, l'unica cosa che mi piace fare è la lavatrice.

Maddie ha detto...

meno male che ogni tanto qualcuno prende per mano te....

EnergiaCreativa ha detto...

e come no....facciamo il trenino....io tiro te che tiri me e poi tu vai avanti etc etc...come le oche...

Maddie ha detto...

QUACK QUACK!(ehm... il primo commento che mi è venuto non te l'ho scritto...magari te lo mando in mp....)