Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Fonte di benessere

Perché parlo di sesso a fine anno?
Per lo stesso motivo per cui compriamo reggicalze e mutande rosse.
Vivere il sesso consapevolmente e con gioia è fonte di benessere.


Questa fonte è accessibile per noi?
Come la immaginiamo visivamente?

A me viene in mente Salto Angel, una cascata di acqua ed energia pura, nella natura rigogliosa ed incontaminata.
Ricordo l’emozione e anche la fatica nell’esplorazione del territorio, la terra sotto di me e il suono della cascata accanto.


Visualizzare questa immagine per me in questo momento mi restituisce alcune informazioni che avevo lì pronte al confine della consapevolezza.

Salto Angel è la cascata più alta del mondo, bellissima da guardare, ma anche pericolosa, può travolgere.
Si può raggiungere solo in aereo, ed in condizioni ottimali del tempo.

Ecco come vedi tu la tua fonte di piacere?
Una brocca di terracotta, dalle forme morbide e disponibile sempre, quando hai sete.
Una porta gigantesca, piena di lucchetti e serrature che resta chiusa per te.
Un colore, rosso blu, viola o verde.

Non importa quale, importa cosa significa quel colore per te.

E quando avrai più chiara l’immagine della tua fonte di piacere potrai decidere di modificarla, aggiungere quello che manca, una chiave, una scala.
Un aereo per riportarmi indietro.

L’immagine è una metafora che contiene l’informazione giusta per te.

6 commenti :

bady ha detto...

Mi domando perchè parli di sesso il lunedì mattino!!!!Questo post si riempirà di anfore colorate, porte chiuse e chissà cos'altro!!Mooolto interessante!Comincio io e devo anche sbrigarmi.....spingono!!Questa fonte la visualizzo come un crocevia, un incrocio senza rotonda e senza semafori (senza nemmeno l'asfalto e le strisce pedonali)...se becco la direzione giusta mi va bene...altrimenti son dolori!! E' un safari, spesso una disavventura.Buona giornata....spero di aver inconsapevolmente ingaggiato una buona guida!

EnergiaCreativa ha detto...

Bady....che te devo di? mi piace più il tuo che il mio, ma ognuno si tiene quello che ha visto. mi sembra che viaggiamo sempre, io in venezuela e tu in tanzania, ma sempre fuori casa stiamo.o no?vedi un pò in questo safari che ti serve: binocolo?!! spero di no. Fucile? aghhhh...macchina fotografica, sì. per fermare i momenti belli. antizanzare, tenda per guardare le stelle di notte mettendo solo fuori la testa e chiacchierando fino all'alba.Io nella giungla non riuscivo sempre a dormire, la guida col fucile c'era, ma si sentivano i leoni pure, e anche fare pipì era un problema.comunque una delle esperienze più romantiche ed immense della mia vita.Le rotonde dici? quelle le lascio ai francesi, come dice Joelle Dix. e del semaforo, come sai vengo da Napoli, e per noi è solo un indicazione.....;))))))

Maddie ha detto...

Blu, notte fonda, io su una macchina potente, viaggio a velocità sostenuta, con il tettuccio abbassato, e lo skyline di una grande città.e questa è la musica www.youtube.com/watch:*

EnergiaCreativa ha detto...

Maddie...hai preso anche tu il taxi...a NY....vabbè ripasso e poi spiego

Maddie ha detto...

no, ma mi piacerebbe tanto....

Cembolina ha detto...

io la mia immagine della mia fonte di piacere ce l'ho chiarissima... e anche voi mi sa...ok, vado.