Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

ma sììììì cantiamo tutti insieme

ed ognuno la interpreta come vuole



Lei sta aspettando come un iceberg
Ma è fredda dentro
Lei vuole essere come l’acqua

Nella sua faccia tutti i muscoli tesi
Sotterra la sua anima in un abbraccio
Sono unici e uguali
Proprio come l’acqua
Il fuoco si spegne
Quasi ogni giorno
È pieno di stanche scuse
Ma è troppo difficile da dire
Vorrei che fosse semplice
Ma noi ci arrendiamo facilmente
Tu sei vicino abbastanza per vedere che
Tu sei l’altro lato del mondo per me

Sull'arrivo della paura
Andiamo avanti con le dita e sentimenti simili
Ma il tempo è venuto
Per muoversi in avanti
Il fuoco si spegne
Quasi ogni giorno
È pieno di stanche scuse
Ma è troppo difficile da dire
Vorrei che fosse semplice
Ma noi ci arrendiamo facilmente
Tu sei vicino abbastanza per vedere che
Tu sei l’altro lato del mondo per me
Puoi aiutarmi?
Puoi lasciarmi andare via?
E puoi continuare ad amarmi?
Anche quando non puoi più vedermi?
Il fuoco si spegne
Quasi ogni giorno
È pieno di stanche scuse
Ma è troppo difficile da dire
Vorrei che fosse semplice
Ma noi ci arrendiamo facilmente
Tu sei vicino abbastanza per vedere che
Tu sei l’altro lato del mondo per me
She's waiting like an Iceberg
Waiting to change,
But she's cold inside
She wants to be like the water,

All the muscles tighten in her face
Buries her soul in one embrace
They're one and the same
Just like water
Then the fire fades away
But most of everyday
Is full of tired excuses
But it's too hard to say
I wish it were simple
But we give up easily
You're close enough to see that
You're.... the other side of the world to me

On comes the panic light
Holding on with fingers and feelings alike
But the time has come
To move along
Then the fire fades away
But most of everyday
Is full of tired excuses
But it's too hard to say
I wish it were simple
But we give up easily
You're close enough to see that
You're.... the other side of the world
Can you help me?
Can you let me go
And can you still love me
When you can't see me anymore
Then the fire fades away
most of everyday
Is full of tired excuses
But it's too hard to say
I wish it were simple
But we give up easily
You're close enough to see that
You're.... the other side of the world
Ohh.... the other side of the world
You're.... the other side of the world
To me.

10 commenti :

lulu' ha detto...

meglio cantare oggi....hihiiihi

farfallina74 ha detto...

mi unisco al canto!baci

Maddie ha detto...

Lei vuole essere come l'acqua....io parto da lì.

Zaira84 ha detto...

Infondo il ghiaccio ce l'ha fuori e non dentro..

EnergiaCreativa ha detto...

buongiorno a tutte mie care, ben svegliate..dunque acqua acqua: dicevamo qlsa ieri notte di una diga??Zaira: ghiaccio fuori ...l'ha scelto? giusto una riflessione...è comodo a volte vedere solo ghiaccio fuori per restare congelate dentro...

Maddie ha detto...

una diga....

bady ha detto...

I wish it were simple.........buon lavoro!

EnergiaCreativa ha detto...

bady: com'è che non dici nulla che io e maddie parliamo di notte?

bady ha detto...

Non dico nulla solo per non esser presa dentro...stasera mi sono loggata su style ESCLUSIVAMENTE per scrivere il mio misero post su Obama...invece come è andata a finire??? Se poi tu dovessi scoprire che...no no...non ti faccio scoprire che spengo il pc verso le tre......ehm...W Obama...diglielo tu va!

Cembolina ha detto...

diciamo che io parto dabut most of every day is full of tired excuses but it's too hard to say...